Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Chicche di VelvetPrimo Piano

GF Vip 7 flop? Crollano gli ascolti del reality: cosa accadrà?

La nuova edizione del programma di Canale 5 non sembra essere stata accolta in maniera positiva dal pubblico

La settima edizione del GF Vip, attualmente in corso, continua a perdere consensi da parte del pubblico da casa. C’è chi l’ha già decretata come flop, dopo le spiacevoli vicende che hanno coinvolto Marco Bellavia e gli altri inquilini della casa. E, in effetti, gli ascolti continuano a calare di puntata in puntata.

Prevista in onda fino a marzo del 2023, la settima edizione del GF Vip prosegue con l’inesorabile trend in calo. Da circa un mese, infatti, il programma è sotto attacco da parte dei telespettatori per la triste vicenda legata al bullismo degli inquilini nei confronti di Marco Bellavia, che si è trovato costretto a ritirarsi. Un evento che ha sollevato una ventata di critiche non solo verso i vipponi in casa – in particolar modo Ginevra Lamborghini, Giovanni Ciacci e Gegia – ma anche verso la produzione, che avrebbe “sottovalutato” la situazione dell’ex gieffino. Insomma, le polemiche proseguono incessantemente da un mese e gli ascolti, in effetti, ne avrebbero risentito: che sia la fine del reality? Ecco infatti a quanto è arrivato il programma.

GF Vip 7

GF Vip 7, gli ascolti crollano: cosa accadrà?

La settima edizione del GF Vip non è iniziata sotto i migliori auspici. La prima puntata, andata in onda lo scorso 19 settembre, ha difatti segnato poco più di 2.6 milioni di telespettatori, pari al 21,73% di share. Numeri ben al di sotto delle edizioni precedenti. Le puntate successive hanno registrato un calo significativo, arrivano rispettivamente a 2.266.000 e 2.447.000 telespettatori, pari al 19,48% e 17,84% di share. A risollevare – almeno momentaneamente – le sorti in termini di presenze davanti al piccolo schermo è stata la puntata del 3 ottobre, incentrata sul ritiro di Marco Bellavia, culminata con la squalifica di Ginevra Lamborghini e, successivamente, all’eliminazione di Giovanni Ciacci attraverso un televoto lampo. L’appuntamento ha raggiunto oltre 3.3 milioni di telespettatori, pari al 25,09% di share, ed è stato il più seguito dell’intera edizione (per ora).

GF Vip 7 Ginevra Lamborghini

Da allora, una volta che la questione-Bellavia si è esaurita, il GF Vip ha assistito a un lento declino. Il tutto, anche a causa delle dinamiche ritenute forzate da parte del pubblico. È il caso, ad esempio, del rapporto tra Ginevra Lamborghini e Antonino Spinalbese, oppure tra quest’ultimo e Giaele, che però non sembra essere apprezzato. Neanche i “teatrini” di Elenoire Ferruzzi, prima con Luca Salatino e poi con Daniele Dal Moro, hanno potuto qualcosa: anzi, la showgirl è stata man mano bersagliata dal pubblico, che attraverso un televoto lampo l’ha fatta fuori dalla casa con la schiacciante percentuale del 90%. A penalizzare gli ascolti, inoltre, potrebbe anche essere addotta come spiegazione la doppia programmazione settimanale, di lunedì e giovedì.

GF Vip 7 Giovanni Ciacci, Marco Bellavia ed Elenoire Ferruzzi

Ciononostante, c’è da ammettere che la scorsa puntata abbia segnato un miglioramento rispetto al precedente appuntamento. Con 2.659.000 rispetto ai 2.395.000 telespettatori di lunedì 31 ottobre, infatti, il reality ha registrato un lieve aumento. Che le new entry di giovedì 3 novembre, tra cui Edoardo Tavassi e Micol Incorvaia, possano risollevare le sorti di un’edizione che sta facendo scintille… e non in senso positivo? Non resta che seguire per scoprirlo.

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Pulsante per tornare all'inizio