Detto da loroPrimo Piano

Tiberio Timperi, arriva la confessione del collega: “Ecco perché lui è…” | La rivelazione inaspettata

E' stato Alessandro Cecchi Paone a rompere il silenzio sul conduttore, e a svelare un dettaglio su di lui

Si è parlato di Tiberio Timperi recentemente: la confessione è infatti arrivata da un suo affezionato collega, ossia Alessandro Cecchi Paone.

Nato nel 1964, Timperi è sicuramente uno dei conduttori più amati del piccolo schermo italiano: ha infatti raggiunto la notorietà grazie al suo incredibile talento e alla sua bravura, che ha conquistato subito i cuori di numerose persone in tutta Italia. Ha lavorato in primis per alcune radio private, e ha poi debuttato – nel 1986 – a Telemontecarlo. E’ diventato giornalista professionista, e da allora la sua carriera è sempre stata in ascesa.

Tiberio Timperi (fonte: web source)
Tiberio Timperi e il retroscena su di lui

Cosa è stato detto sul bravissimo conduttore? E’ infatti stato svelato il motivo per cui lui è sempre molto apprezzato dal grande pubblico italiano.

Sta circolando sul web un retroscena su Timperi

Sulle pagine del settimanale Nuovo Tv, si è parlato proprio del conduttore di Unomattina in Famiglia. Tiberio Timperi è infatti stato il protagonista della rubrica curata dal suo collega Alessandro Cecchi Paone. Un lettore della rivista ha infatti parlato di quanto sia rimasto sorpreso del fatto che il presentatore abbia definito ‘caciottara‘ la bella Ilary Blasi.

Tiberio Timperi Alessandro Cecchi Paone (fonte: web source)
Tiberio Timperi e il retroscena svelato da Alessandro Cecchi Paone (fonte: web source)

Questo sarebbe infatti accaduto durante il suo programma e nello spazio dedicato alla separazione tra la showgirl e l’ex Capitano della Roma Francesco Totti. Cecchi Paone ha così voluto rispondere – in maniera diretta – alla lettrice, affermando di conoscere e stimare Tiberio da molto tempo. “E’ apprezzato da tutti per il suo garbo e il suo equilibrio“, ha infatti svelato il giornalista. Lo stesso ha inoltre parlato anche lui di quella frase pronunciata da Timperi, definendola “uno scivolone romanesco bello e buono“. Il bravissimo Cecchi Paone ha così detto parole molto positive nei confronti del suo collega, affermando anche come lui sia sempre molto amato dal grande pubblico italiano.

Cecchi Paone ha anche parlato di Unomattina in famiglia

Nella stessa rubrica da lui curata, Alessandro Cecchi Paone ha inoltre evidenziato come Unomattina in Famiglia vada sempre a rispettare il pubblico, che tratta sempre con correttezza e cortesia. Il giornalista ha quindi evidenziato il fatto che quella frase sia stato solamente un episodio isolato.

Si ricorda inoltre che lo stesso Alessandro ha condotto – in passato – il tv show mattutino di Rai 1. All’epoca la messa in onda avveniva però su Rai 2, e il giornalista lavorava insieme alla bravissima Paola Perego. Timperi è così arrivato dopo di lui ed è stato affiancato a varie colleghe, ottenendo sin da subito un grandissimo successo e raggiungendo grandi livelli di share.

Stefania Meneghella

La scrittura le appartiene da sempre e continua incessantemente a nutrirsi di tutto ciò che è parola. Dopo una serie di premi e riconoscimenti, ha pubblicato tre romanzi: “Silenzi Messaggeri” (2016), “La linea gialla” (2018) e “Magnete” (2020). Collabora con varie redazioni giornalistiche tra cui Meteo Week, Solonotizie24, Sylife, Teresaventrone e Velvet Gossip. Nel 2021, diventa un’autrice dell’Agenzia Letteraria Brassotti Agency. E’ la Responsabile di Kosmo Magazine (www.kosmomagazine.it), magazine di cultura e spettacolo che si occupa di realizzare interviste a personaggi del mondo dello spettacolo nazionale e internazionale.