Cose da VipPrimo Piano

Mauro Corona, faccia graffiata ed escoriazioni: l’alpinista si mostra così | Cosa gli è successo

Il volto di Cartabianca ha fatto preoccupare tutti, ed è stato lui stesso a svelare cosa fosse accaduto

Mauro Corona si è mostrato con un volto ‘preoccupante‘ durante una puntata di Cartabianca: ecco cos’è successo precisamente!

Corona è senz’altro uno dei personaggi televisivi più apprezzati del piccolo schermo. E’ infatti prima di tutto un alpinista, che ha raggiunto la popolarità in tv grazie alla sua partecipazione a Cartabianca di Bianca Berlinguer, durante la quale affronta temi di attualità e non solo. E’ inoltre diventato scrittore e, sui suoi libri, ha raccontato le sue avventure di vita.

Mauro Corona (fonte: web source)
Mauro Corona a Carta Bianca (fonte: web source)

La sua recentissima apparizione in tv ha fatto preoccupare il grande pubblico italiano: l’alpinista si è infatti presentato con il volto pieno di graffi ed escoriazioni.

Mauro Corona si presenta così e fa allarmare tutti

Tutto è iniziato quando Corona – che è ormai un volto fisso della trasmissione Cartabianca, condotta da Bianca Berlinguer – è entrato in collegamento con lo studio e ha mostrato un volto diverso dal solito. Il suo viso ha infatti presentato vari graffi ed escoriazioni, e questo suo aspetto ha fatto senz’altro preoccupare i telespettatori e i presenti in studio.

La Berlinguer gli ha così subito domandato cosa fosse successo e l’alpinista ha risposto usando sempre la sua solita ironia. “Potrei dire la verità, cioè che me li ha fatti lei stanotte“, ha infatti replicato lui. La conduttrice ha a quel punto risposto con un sorriso affermando: “Si si, le piacerebbe!“. Dopo aver dato spazio a questa ‘scenetta’ simpatica‘, Corona ha risposto seriamente raccontando di essere stato coinvolto in un piccolo incidente.

Mauro Corona (fonte: web source)
Mauro Corona a Carta Bianca (fonte: web source)

L’uomo e suo fratello stavano infatti lavorando con della legna e, inaspettatamente, gli è caduta addosso una catasta lasciando dei segni sul suo volto. L’alpinista ha così tranquillizzato tutti sulle sue condizioni di salute, rasserenando gli animi di chi lo segue sempre con molto affetto.

Mauro Corona e Bianca Berlinguer, sempre grandi amici

I due hanno sempre avuto una grande sintonia, e hanno parlato diverse volte di quanto sia forte la loro amicizia. Entrambi sono stati avvistati diverse volte anche fuori dagli studi di Carta Bianca e, nonostante alcuni scontri che sono accaduti nel corso delle varie puntate, il loro è un legame che dura ormai da tempo e che si è sempre di più consolidato.

Mauro Corona è – d’altronde – ormai un volto fisso di Carta Bianca, ossia il tv show condotto dalla Berlinguer. La sua presenza nel programma ha saputo sin da subito conquistare i cuori di migliaia di telespettatori, e i fan non possono fare a meno di restare incollati al piccolo schermo per ascoltare le sue storie. Non manca infatti occasione – per i numerosi seguaci della trasmissione – di assistere ai suoi racconti e di leggere le avventure che ha vissuto, tra esperienze come alpinista e come scrittore. I suoi tanti libri hanno infatti raccontato tutte le sue storie.

Corona è senz’altro uno dei personaggi più amati della tv, e i suoi continui confronti con Bianca Berlinguer hanno lasciato sin da subito un segno nelle case degli italiani, sempre in procinto di ascoltarlo ad ogni appuntamento televisivo.

Stefania Meneghella

La scrittura le appartiene da sempre e continua incessantemente a nutrirsi di tutto ciò che è parola. Dopo una serie di premi e riconoscimenti, ha pubblicato tre romanzi: “Silenzi Messaggeri” (2016), “La linea gialla” (2018) e “Magnete” (2020). Collabora con varie redazioni giornalistiche tra cui Meteo Week, Solonotizie24, Sylife, Teresaventrone e Velvet Gossip. Nel 2021, diventa un’autrice dell’Agenzia Letteraria Brassotti Agency. E’ la Responsabile di Kosmo Magazine (www.kosmomagazine.it), magazine di cultura e spettacolo che si occupa di realizzare interviste a personaggi del mondo dello spettacolo nazionale e internazionale.