Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Anticipazioni TVTV

Un professore 3 ci sarà? Buone notizie per i fan: cosa è trapelato

Dopo essersi riconfermata come una delle serie più amate del pubblico, Un professore proseguirà con un nuovo capitolo? Cosa si sa

La messa in onda della seconda ha riconfermato il successo di Un professore, l’acclamata serie con Alessandro Gassman nei panni di un docente di filosofia. Lo show, trasmesso in sei prime serate, ha tenuto incollati milioni i telespettatori: ma sarà sufficiente per una terza stagione?

Dopo un’attesa durata due anni, Un professore 2 ha fatto il suo debutto in prima serata su Rai Uno lo scorso 23 novembre. Inizialmente prevista per il 16 novembre, la premiere del secondo capitolo è slittata di un’ulteriore settimana, come se l’hype non fosse già alle stelle. Il rinvio dell’ultimo minuto, però, non è andato a inficiare la buona riuscita della fiction con Alessandro GassmannClaudia PandolfiNicolas MaupasDamiano Gavino. Nel corso dei dodici episodi, andati in onda in sei prime serate, la serie è riuscita difatti a imporsi nella fascia del prime time, sempre al di sopra del 20% di share.

Un professore 3 ci sarà?
“Un professore 3” si farà? (ANSA) – Velvetgossip.it

Ciononostante, non sono mancate le critiche da parte dei telespettatori più affezionati, per via di alcune scelte narrative. In particolar modo, la svolta che ha preso il legame tra Simone (Maupas) e Manuel (Gavino) non sembra aver trovato il favore dei fan.

Da grandi amici – e, forse, qualcosa in più – che erano nella prima stagione, i due sono apparsi più distaccati, per via anche dei rispettivi percorsi sentimentali. Da una parte, infatti, Manuel sembra aver trovato l’amore in Nina (Margherita Aresti); dall’altra, invece, Simone lo avrebbe trovato in Mimmo (Domenico Cuomo). Ciò precluderà la possibilità di vedere una nuova stagione? In realtà, la storia di Un professore potrebbe non essere ancora conclusa.

Un professore 3, la nuova stagione si farà? L’indiscrezione sul futuro della serie

Insomma, non c’è dubbio sul fatto che Un professore 2 sia stato uno dei titoli più attesi della stagione televisiva 2023-2024, reduce del successo della prima stagione. La domanda ora sorge spontanea: la serie avrà un terzo capitolo? Sebbene non sia ancora arrivata l’ufficialità da parte dei vertici Rai, gli appassionati dello show sembrano potersi rasserenare, visto anche il successo conseguito dai nuovi episodi, ma non solo.

Secondo una recente indiscrezione sganciata da Blasting News, la terza stagione sarebbe stata confermata da “alcune fonti interne della casa di produzione della fiction“. A ciò si aggiunge anche un post scritto da Alessandro Gassmann, il Dante Balestra della serie, che sul social (ex Twitter) aveva scritto: “Torneremo…“.

Un professore 3 indiscrezioni
Cosa aspettarsi dalla terza stagione di “Un professore” – Velvetgossip.it

In effetti, di spunti da trattare ne esisterebbero molteplici, a partire dallo stato di salute dello stesso protagonista, che nell’ultimo episodio ha dovuto affrontare un intervento. Al contempo, DanteAnita (Claudia Pandolfi) sono riusciti a chiarirsi nel corso del finale di stagione, scambiandosi un bacio dopo aver rivelato i rispettivi tradimenti.

Tuttavia, in base anche a quanto rivelato recentemente dallo sceneggiatore dello show, Sandro Petraglia in un’intervista rilasciata ai microfoni di Fanpage.it, l’intenzione sarebbe quella di proseguire con nuovi episodi, che potrebbero includere nuovamente Nicolas MaupasDamiano GavinoDomenico Cuomo. Al contempo, lo sceneggiatore ha lasciato anche uno spiraglio aperto per la coppia Simone-Manuel. Insomma, non manca solo la conferma definitiva da parte dei vertici Rai, che potrebbe arrivare a breve, visto il successo dello show.

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.

Pulsante per tornare all'inizio