Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Royal Gossip

Rania di Giordania, regina indiscussa di moda anche alla Casa Bianca

La regina consorte di Giordania stupisce ancora una volta con il suo indiscutibile gusto per la moda

Rania di Giordania pochi giorni fa è volata a Washington DC insieme al marito Abdullah e a suo figlio Hussein per incontrare il Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, e la First Lady, Jill Biden. Per l’occasione, la regina ha brillato con il suo solito stile impeccabile, indossando un outfit interamente firmato dalla rinomata casa di moda francese Dior. Scopriamo insieme alcuni dettagli di questo straordinario look.

Prima di calcare la scena all’importante appuntamento alla Casa Bianca, avevamo lasciato Rania di Giordania indossare una t-shirt della Nazionale di calcio giordana. Abbigliamento insolito per la regina. Durante la partita Giordania – Qatar, per le finali della Coppa d’Asia, ha, infatti, stupito tutti con un look che combinava uno stile casual sportivo con un tocco di eleganza. Tuttavia, di recente, la ritroviamo nuovamente nei suoi classici abiti da sovrana ritornando, quindi, alla sua consueta raffinatezza regale.

Rania di Giordania
Rania di Giordana icona di stile alla Casa Bianca – VelvetGOSSIP.it
Foto crediti: Instagram Rania di Giordania

Re Abdullah e Rania a Washington per incontrare il Presidente degli Stati Uniti

Lo scorso 12 febbraio a Washington, il sovrano giordano e il Presidente degli Stati Uniti, insieme alle rispettive mogli, hanno tenuto un incontro di notevole importanza. Durante il meeting, i capi di stato hanno, infatti, celebrato i 75 anni di relazioni diplomatiche tra gli Stati Uniti e il Regno hascemita di Giordania. Tuttavia, durante la riunione, il re Abdullah e il Presidente Biden hanno discusso anche della situazione attuale a Gaza. E nello specifico di alcune possibili soluzioni per risolvere in modo duraturo la crisi, come confermato da fonti ufficiali. La visita di Abdullah, inoltre, assume un significato simbolico particolarmente rilevante. E’ la prima di un leader arabo alla Casa Bianca dopo gli attacchi del 7 ottobre di Hamas.

Rania di Giordania icona di stile ed eleganza

Durante questo importante incontro, tuttavia, tutti hanno prestato attenzione non solo agli argomenti di discussione, ma anche all’impeccabile eleganza della regina consorte di Giordania. Con il suo indiscutibile gusto per la moda, Rania ha, infatti, dimostrato ancora una volta di essere un’icona di stile, catturando l’attenzione di tutti i presenti con il suo ensemble raffinato e senza tempo. Occhi ammirati e telecamere pronte a immortalare ogni dettaglio del suo look mozzafiato hanno accolto il suo ingresso alla Casa Bianca. Rania ha optato per un abbigliamento che incarnava l’eleganza pura, senza cadere in eccessi o stravaganze, ma trasmettendo un senso di raffinatezza innata.

Rania di Giordania
Rania di Giordania durante la partita Giordania – Qatar per le finali della Coppa d’Asia – VelvetGOSSIP.it
Foto crediti: Instagram Rania di Giordania

La regina giordana conquista la Casa Bianca in Dior

Per creare questo ensemble, che ha lasciato tutti senza parole, la regina consorte si è affidata alla celebre maison di moda Dior. Indossava una maglia grigia in cachemire, impreziosita da delicati bottoni di perle e un colletto a fiocco. Particolati che hanno conferito un tocco di femminilità e sofisticatezza al suo look. Questo capo superiore è stato, poi, abbinato a una gonna ampia a campana, realizzata con materiali pregiati come lana e seta, e dal colore nero, simbolo di classe e sobrietà.

Rania di Giordania
Rania di Giordania icona di stile alla Casa Bianca – VelvetGOSSIP.it
Foto crediti: Ansa

Da non tralasciare anche gli accessori attentamente selezionati. Le décolleté a punta, realizzate in rete metallica e caratterizzate da tacchi sottili e vertiginosi, aggiungono un elemento di audacia al suo abbigliamento. E la borsa Tribale Promenade, con la sua catena distintiva, è un altro dettaglio che non passa inosservato, contribuendo a rendere l’immagine di Rania meno convenzionale e più femminile.

Arianna Varvesi

Tv e Cronaca rosa

Romana, studentessa di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Roma Tre. Appassionata di psicologia criminale per cui ha seguito diversi seminari dedicati alle tecniche di riconoscimento della menzogna. Ha approfondito le tematiche del diritto internazionale tanto da prendere parte ad una simulazione ONU organizzata secondo il Model United Nation.
Si occupa di serie tv sul blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it. In particolare reality e talent show senza distogliere lo sguardo dalla cronaca rosa.

Pulsante per tornare all'inizio