Detto da loro

Alessia Ventura: “Pippo Inzaghi, un grande amore”

Alessia Ventura e Pippo Inzaghi sono stati protagonisti di un’appassionata storia d’amore. Che aveva il sapore del definitivo: “E’ il primo uomo – svela la showgirl al settimanale Chi, dopo un lungo silenzio mediatico – con cui ho parlato di matrimonio e di figli“. Poi, però, è successo qualcosa. La coppia è stata inquinata da un tradimento finito sulle pagine di tutti i giornali. Non ha retto, com’è più che comprensibile. A dirla tutta, Alessia e Pippo ci hanno riprovato, perché non è che un sentimento così forte si cancella con un colpo di spugna. Ma la ferita, evidentemente, non poteva essere ignorata. Il ricordo era troppo scomodo e pesante. Allora si sono detti addio e per la Ventura è stato “il dolore più grande dopo la morte dei miei nonni“.

LE FOTO DI ALESSIA VENTURA

Si sono rivisti, si rivedono. Sono stati immortalati l’una accanto all’altro anche di recente, e più di qualcuno ha scritto e detto cose del tipo “hanno nuovamente deciso di tornare insieme“. Invece no, le cose stanno così. Più semplicemente “ho imparato ad avere rapporti civili con chi ho amato“, spiega la Ventura. E nel parlare di Pippo non riesce a nascondere un filo di nostalgia: “Eravamo d’accordo su tutto… una splendida storia“. Adesso sono single entrambi e presto di ritroveranno ancora vicinissimi: lei premierà lui al Gran Galà del Calcio, si prevedono grandi emozioni.

Alessia decide anche di alzare il coperchio su un altro legame ignoto ai più: “Prima che lui incontrasse Michelle Hunziker, sono stata con Trussardi, la storia è durata qualche mese. Tomaso è un bravo ragazzo, ed era pronto ad innamorarsi. Io no“. Chissà se adesso lo è…