Reality Show

Flavia Vento svela: “Non ho mai avuto gli attacchi di panico, ho mentito”

Flavia Vento lo ammette, senza troppi giri di parole: ha detto una bugia. Nel corso dell’ultima puntata di Live – Non è la D’Urso, andata in onda domenica 20 settembre, la donna ha spiegato i veri motivi che l’hanno portata ad abbandonare il Grande Fratello Vip dopo solo un giorno (ebbene sì: solo 24 ore) dal suo ingresso all’interno della casa. La confessione è stata scatenata da una accesa discussione che avuto luogo nel salottino di Canale 5, nella quale la showgirl è stata a più riprese criticata.

Le motivazioni dell’addio al GF Vip

È stato Riccardo Signoretti il primo a scagliarsi contro Flavia Vento, chiedendole la ragione del suo addio al Grande Fratello Vip. «Raccontaci il vero motivo. È vero che avevi paura del Covid? È vero che quando eravate in albergo, quando avete fatto il tampone hai visto uscire una concorrente che poi non è entrata?», ha domandato il direttore del settimanale Nuovo. «Sono ansiosa», ha ribattuto la showgirl. «Nella vita ci vogliono le palle, mi pento di essere andata via da tutti i reality», ha poi aggiunto. Ma effettivamente non è stato questo il motivo che l’avrebbe spinta ad abbandonare la casa più spiata d’Italia dopo solo 24 ore dal momento in cui vi avrebbe fatto ingresso.

L’ammissione di Flavia Vento

«Io non ho mai avuto gli attacchi di panico perché non ne soffro. Io lì ho mentito a tutti…», ha infine svelato Flavia Vento. «Mi sono ritirata perché due giorni prima uno dei miei cani è stato male. Ci ho pensato e ho deciso di abbandonare per stargli vicino. Ho sette cani, li ho adottati ma devo pur vivere», ha poi aggiunto, spiegando la vera ragione del suo addio. «Non sapete quello che sto passando da quattro anni con i miei animali. Sono sola, ho trascorso 4 natali e 5 capodanni in totale solitudine per loro», ha infine aggiunto.