Indiscrezioni & SocialVita da VIP

Adele da Oprah: “La mia perdita di peso è legata alla gestione dell’ansia”

La cantante è stata la protagonista del nuovo speciale in onda sulla CBS e ha raccontato i retroscena del suo divorzio e di come abbia gestito l'ansia andando in palestra

Cambiare vita è un passo decisivo, ma qual è la scintilla che avvia il motore? Per Adele, la perdita di peso è stata semplicemente una conseguenza, un modo per venire a patti con la sua ansia. La cantante ha chiacchierato con Oprah Winfrey durante lo speciale andato in onda domenica sulla CBS. Seguendo l’esempio di Meghan Markle, anche Adele ha voluto snocciolare dettagli della sua vita privata in diretta televisiva e ha raccontato che dietro il suo ritorno vi è un cambiamento fisico quanto mentale e spirituale che deriva da un’unica parola chiave: felicità.

Adele racconta a Oprah dell’ansia post divorzio

La cantante ha intervallato l’intervista con Oprah al concerto Adele One Night Only svoltosi davanti all’Osservatorio Griffith di Los Angeles, dove erano presenti diverse celebrità come Lizzo, Melissa McCarthy, Sarah Paulson e Leonardo DiCaprio. E, seduta al cospetto di Oprah, ha spiegato che non era sua intenzione perdere peso. “Ero body positive allora e sono body positive adesso“. Ha scelto di andare in palestra ogni giorno nel momento in cui ha capito che allenarsi l’aiutava a controllare la sua ansia, scaturita dalla fine del matrimonio. “È diventato il mio momento. Avere quell’impegno mi ha aiutato a tenermi insieme“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Oprah (@oprah)


Nel suo completo total white, Adele ha ammesso di essere consapevole di come il suo corpo sia spesso oggetto d’interesse. “È stato oggettivato per tutta la mia carriera“, ha ammesso ad Oprah. Ciononostante, ha puntualizzato di non aver mai avuto (né mai voluto essere) un role model. “Non è mio compito convalidare il modo in cui le persone si sentono riguardo al proprio corpo. Sto soltanto cercando di sistemare la mia vita”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CBS (@cbstv)


Il divorzio è stata una dura pagina d’affrontare nel diario della sua vita. Ma Adele ha ammesso che è stato proprio il suo ex Simon Konecki ad “averla salvata” dopo essere diventata famosa. “All’epoca ero così giovane e pensavo che avrei ottenuto tutto. Avrei potuto facilmente percorrere alcuni percorsi rischiosi e autodistruggermi, lasciandomi sopraffare da tutto e tutti. Ma non è successo, grazie a lui. È stata la persona più stabile che avessi mai avuto nella mia vita fino a quel momento e gliene sarò sempre grata“. Il suo obiettivo, al momento, è amare ed essere amata. “Non devo aspettarmi che qualcun altro mi dia stabilità. Posso anche essere stabile per me stessa. Essere una casa solida che non esplode in una tempesta“.

LEGGI ANCHE: “Che tempo che fa”, Lady Gaga si emoziona in diretta e difende la comunità LGBTQ+

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.