Look da VIPPrimo PianoVita da VIP

Bella Hadid spiega perché non vuole uno stylist

La top model ha affrontato un duro periodo e in un'intervista ha toccato nuovamente il tema della salute mentale, una lotta che ha definito "straziante e debilitante"

Bella Hadid non ha bisogno di uno stylist e di recente ha anche spiegato il perché. La top model, amatissima anche sui social, cattura facilmente l’attenzione in passerella e sul red carpet. Basti pensare all’ultima apparizione al Festival di Cannes, dove ha incantato il pubblico con una creazione di Schiaparelli di cui ancora oggi si parla. Eppure, a detta di Bella Hadid, nella sua vita non è presente uno stylist che la segue. In una recente intervista rilasciata a WSJ Magazine, ha confessato: “Non ho uno stilyst da molto tempo, forse due anni ormai. Ero in un posto così strano mentalmente che era davvero complicato per me uscire di casa e decidere cosa mettermi, specialmente con l’ansia dei paparazzi e tutto il resto”.

Bella Hadid parla di salute mentale: “Una lotta straziante e debilitante

La top model racconta di aver affrontato un periodo difficile, durante il quale ha cercato di affrontare la sua ansia e al tempo stesso ha capito che anche scegliere cosa indossare deve essere un modo per manifestare la propria felicità. “Nell’ultimo anno è stato davvero importante per me imparare che anche se le persone parlano del mio stile che gli piaccia oppure no, non importa, perché è il mio stile. Quando esco di casa la mattina, quello a cui penso è: questo mi rende felice? Mi sento bene in questo e mi sento a mio agio?”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bella 🦋 (@bellahadid)


Nel corso dell’intervista, Bella Hadid ha poi nuovamente affrontato il tema della salute mentale, una lotta che ha definito “straziante e debilitante“. La modella ha commentato il suo post Instagram di novembre, dove ha pubblicato una serie di selfie in lacrime. “Ho avuto momenti di grande depressione. Se mia madre e il mio dottore mi chiedevano come stavo, per me era molto più semplice mandare quegli scatti piuttosto che spiegare con le parole la mia condizione. Non sono mai stata capace di raccontare come mi sentivo quando stavo così. Sapevo soltanto di provare un dolore straziante e debilitante, senza conoscerne le cause“.

Bella Hadid
Crediti: Bella Hadid/Instagram

La modella ha voluto mandare un messaggio di solidarietà a tutti coloro che hanno o stanno affrontando le sue stesse difficoltà. “Quando ho messo quelle foto su Instagram l’ho fatto perché volevo essere vicina a tutti quelli che si sentono così, come mi sentivo io”. 

LEGGI ANCHE: Kyle MacLachlan e tutte le star in passerella alla Milano Fashion Week

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.