Ascolti TVPrimo Piano

Ascolti tv venerdì 21 gennaio 2022: “The Voice Senior” chiude con 3.8 milioni; il GF Vip insegue a 3.3

Come sempre i Vipponi guidati da Alfonso Signorini si godono il dato di share. Terzo posto per Italia 1 al 7%

Chiude con una vittoria The Voice Senior 2022. Gli ascolti tv in prime time di venerdì 21 gennaio 2022 vedono la finalissima del talent show canoro di RaiUno condotto da Antonella Clerici primeggiare con 3.882.000 spettatori pari al 19.5% di platea televisiva. Grande Fratello Vip su Canale 5 si è fermato di poco sotto a 3.373.000 spettatori con uno share del 20.6%. Terza piazza per Italia1 con Mechanic: Resurrection scelto da 1.756.000 spettatori (7.5%).

Gli altri dati Auditel, con spettatori e share, relativi ai programmi ti in prima serata ieri venerdì 21 gennaio 2022 dicembre, mostrano su:

    • Rai2 The Good Doctor: 1.145.000 spettatori (4.6%). Seguito da The Resident 4 815.000 (4%).
    • Rai3 Speciale Tg3 – Verso il Quirinale: 537.000 spettatori con il 2.3%.
    • Rete 4 Quarto grado: 1.072.000 spettatori (5.7%).
    • La7 Propaganda Live: 884.000 spettatori (4.8%).
    • Tv8 Alessandro Borghese: 4 ristoranti: 343.000 spettatori (1.6%).
    • Nove I migliori Fratelli di Crozza: 346.000 spettatori (2.1%).

Ascolti tv venerdì 21 gennaio 2022: Access Prime Time
Il podio dei programmi più visti in Access Prime Time è composto da:

  1. Rai1 I Soliti Ignoti – Il ritorno: 5.286.000 spettatori (21.3%).
  2. Canale5 Striscia la Notizia: 3.814.000 spettatori (15.4%).
  3. La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.802.000 spettatori (7.3%).

Il Podio del Preserale

I tre programmi più visti nel Preserale di venerdì 21 gennaio 2022 sono:

  1. Rai1 L’Eredità – La sfida dei 7: 3.621.000 spettatori (20.7%); mentre L’Eredità sale a 5.144.000 (24.9%).
  2. Canale 5 Avanti il Primo!: 2.707.000 spettatori (16%); con Avanti un altro! a 3.968.000 (19.5%).
  3. Rai3 Tg Regione: 3.085.000 spettatori (14.3%), seguito da Blob a 1.327.000 (5.9%).

Ascolti tv venerdì 21 gennaio 2022: Daytime Pomeriggio

Nello scontro tra ammiraglie nel Daytime Pomeriggio della settimana la trasmissione più vista nella fascia si conferma il dating show di Maria De Filippi al 21.3% di share.
In doppia cifra nel pomeriggio della tv italiana troviamo su Rai3 l’informazione della Testata Giornalistica della Rai (TGR) con 2.705.000 spettatori (18%) e Geo a 1.916.000 spettatori (13%, preceduto da  Aspettando… Geo a 1.008.000 – 8.3%).

Nel dettaglio gli ascolti tv di venerdì 21 gennaio 2022 nel pomeriggio su Rai1 vedono:

  • Oggi è un altro giorno: 1.784.000 spettatori (13.3%). Presentazione: 1.772.000 (11.7%)
  • Il Paradiso delle Signore: 2.168.000 spettatori (17.8%).
  • La Vita in Diretta: parte con 2.246.000 spettatori (17.6%) fino alle 17:25 per salire a 2.617.000 (18%).

La programmazione di ieri pomeriggio di Canale 5 ha raccolto questi spettatori con il rispettivo gradimento percentuale:

  • Beautiful: 2.546.000 spettatori (16.7%).
  • Una Vita: 2.577.000 spettatori (17.7%).
  • Uomini e Donne: 2.748.000 spettatori (21.3%). Finale: 2.344.000 (19.2%)
  • Il daytime di Amici di Maria 21: 2.216.000 spettatori (18.1%)
  • La striscia pomeridiana del Grande Fratello Vip 6: 2.141.000 spettatori (17.9%).
  • Love is in the air: 1.840.000 spettatori (14.7%).
  • Pomeriggio Cinque: parte con 1.716.000 spettatori (12.9%) fino alle 17:48 per salire a 2.168.000 (14.6%). I Saluti: 2.034.000 (12.6%).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Velvet Mag (@velvetmag.it)

LEGGI ANCHE: Ascolti tv giovedì 20 gennaio 2022: stravince “Doc Nelle tue mani” oltre il 30% di share e 6.7 milioni di spettatori

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.