Detto da loroPrimo Piano

Tanti ospiti nell’appuntamento domenicale di “Verissimo”: da Kabir Bedi a Eleonora Giorgi [VIDEO]

Il salotto di Silvia Toffanin ha accolto alcuni volti dello spettacolo e dello sport nella puntata di oggi 27 febbraio 2022

Tanta emozione nello studio di Verissimo che ha visto raggiungere Silvia Toffanin Kabir Bedi, Rita Pavone e Fausto Leali, Flavia Pennetta e Fabio Fognini, Eleonora Giorgi e Giusy Buscemi. Un appuntamento del dì festivo che ha raccolto tutti i telespettatori dinanzi al piccolo schermo a commuoversi e poi sorridere insieme agli ospiti della puntata. Uscito da poco dalla Casa del Grande Fratello Vip, Kabir Bedi a Verissimo ha parlato del dramma per la perdita del figlio Siddharth. Il secondogenito dell’attore che si è suicidato nel 1997 a soli 25 anni. Gli avevano diagnostico la schizofrenia, ma lui non voleva prendere farmaci e diventava sempre più violento“.

Kabir Bedi Verissimo

Con le lacrime agli occhi, Kabir Bedi ha raccontato a Silvia Toffanin come ha scoperto che il figlio si era tolto la vita. Un episodio spiacevole di cui ne parla anche tra le pagine del suo libro edito da Mondadori e dal titolo Storie che vi devo raccontare. Viveva a Montreal e da tre anni era diventato inavvicinabile. Non voleva prendere le medicine, finché poi si è suicidato”, ha raccontato l’attore, il volto storico di Sandokan. Lo ricorda perfettamente quel giorno ed è stato altrettanto doloroso ricordare i dettagli affinché potesse poi scriverlo nel suo libro. Poi, l’ultimo saluto prima di compiere il gesto. Il figlio di Kabir Bedi ha lasciato un biglietto in cui diceva ai suoi cari di non sentirsi in colpa perché lui se ne sarebbe andato felice.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

Il tennis arriva a Verissimo: da Silvia Toffanin, Flavia Pennetta e Fabio Fognini [VIDEO]

Una coppia di grandi del tennis italiano si sono raccontati nel salotto della conduttrice tra sport e amore. L’inizio della storia d’amore non ha ben sancito il loro primissimo sguardo da innamorati. Quando è stata la prima volta che si sono guardati non più da grandi amici, ma con gli occhi dell’amore? Non è semplice focalizzarlo, per loro che erano legati sentimentalmente ad altre persone. Poi il primo passo della Pennetta, il primo bacio ed oggi a raccontarsi più innamorati di prima: È iniziata così la nostra storia. Ci siamo sposati ad Ostuni, è stato tutto molto veloce, vorrei risposarmi con lui per rivivere quei momenti bellissimi”.

Come in tutte le relazione, l’amore, a volte, è anche “litigarello” e in merito a qualche battibecco di coppia, il tennista che al contrario di quando è sul campo, a casa è tranquillo e premuroso anche nei confronti dei suoi bambini rivela: “Litighiamo, a volte. In famiglia sono più tranquillo, il lavoro è un’altra cosa. Fine carriera? Ci penso, a volte. Poi quando vado in campo voglio fare il mio e vincere. Gli ultimi due anni ho preso bastonate, adesso però voglio essere felice perché è stata una settimana positiva”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)

A Verissimo Eleonora Giorgi: i suoi esordi e l’emozione di esser diventata nonna [VIDEO]

Oggi Eleonora Giorgi è una mamma e una nonna felice grazie a Gabriele Ciavarro, il figlio nato dalla storia d’amore fra Paolo e Clizia Incorvaia. Forse non tutti lo ricordano, ma l’attrice che vanta una ricca vita professionale trascorsa su tanti set piena di soddisfazioni, ha vissuto momento decisamente difficile nel suo privato che l’hanno portata a diventare dipendente dalla droga in una lontana fase della sua vita. Tra poco festeggerà un anniversario molto importante. Ebbene sì, Eleonora Giorgi il prossimo anno farà ben 50 anni di carriera dal suo primo film e lo accoglierà con accanto l’affetto dei suoi fan e della sua famiglia, oggi più numerosa con l’arrivo del primo nipotino di casa.

“Come ti senti?”, domanda Silvia Toffanin. “Sull’orlo delle lacrime da quattro giorni”, chiosa con un filo d’emozione l’attrice. “Perché intanto erano trent’anni che non vedevo più un piccolino di sangue. […] La cosa commovente sono stati loro, Paolo e Clizia. Tu lo sai, te lo ricordi che io ho sempre creduto nella loro storia. Anche all’inizio che c’erano tanti scetticismi. Io avevo colto i segnali di Clizia e si è davvero rivelata quello che io avevo sentito e sperato”. Giorgi è felicissima di vivere questa nuova fase della sua vita e di vedere il figlio Ciavarro diventare padre per la prima volta. Ma il racconto porta proprio a “bussare” in casa Ciavarro attraverso un collegamento dove la coppia si  mostra a pochi giorni dalla nascita del loro bambino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Verissimo (@verissimotv)


LEGGI ANCHE: Irama ospite a Domenica In ammette: “Sono fidanzato”

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.