Chicche di VelvetCompleanni VIPCose da VipPrimo PianoVita da VIP

Olivia Wilde, dal debutto come regista alla storia d’amore con Harry Styles

Dopo aver recitato in importanti serie TV come "Dr. House", l'attrice ha diretto il suo primo film "Don't Worry Darling"

Olivia Wilde ne ha fatta di strada dai tempi di The O.C. L’attrice americana, nota soprattutto per aver recitato in Dr. House, ha da poco realizzato il suo più grande sogno: ha diretto il suo primo film, Don’t Worry Darling, il cui protagonista è il suo fidanzato Harry Styles.

Gran parte della fama di Olivia Wilde arriva da serie TV che hanno segnato, seppur in modo diverso, la storia del piccolo schermo. In molti la ricorderanno ai tempi di The O.C. oppure al fianco dell’irascibile e cinico Dr. House nell’omonima serie TV. L’attrice, ad oggi, ha intrapreso un nuovo cammino sia professionale che sentimentale. A 38 anni compiuti – oggi tra l’altro – ha voluto dare una spinta alla sua carriera lanciandosi nel mondo della regia. Al suo fianco, a supportarla, ci sarebbe Harry Styles, icona musicale dai tempi degli One Direction.

Olivia Wilde
Olivia Wilde

La loro è una storia d’amore che ha catturato l’interesse di milioni di fan, soprattutto del cantante. E Olivia Wilde, nonostante la differenza d’età, ha precisato a Vogue US: “Non sono mai stata più felice di così“.

Il successo di Olivia Wilde dalla TV al cinema, tra recitazione e regia

Ha iniziato a recitare in film come La ragazza della porta accanto, dopodiché ha preso parte a serie TV come The O.C., Skin, Dr. House affermandosi come attrice del piccolo schermo. Tra le più recenti serie TV a cui ha preso parte ricordiamo Portlandia e Vinyl. Al cinema, invece, Olivia Wilde ha recitato in pellicole come Una famiglia all’improvviso, Lei, La formula della felicità, 7 giorni per cambiare, La vita in un attimo, Natale all’improvviso e il più recente Ghostbusters: Legacy. E, dopo tanti successi come attrice, ha voluto fare un passo in avanti e andare dall’altra parte della telecamera. Il suo debutto alla regia si intitola Don’t Worry Darling, in cui recita anche Harry Styles.

Olivia Wilde
Crediti: Olivia Wilde/Insatgram

La protagonista, Alice, invece ha le fattezze di Florence Pugh, attrice ben conosciuta nell’universo Marvel. Per realizzare il suo debutto alla regia, Olivia Wilde ha dovuto affrontare anche le complicazioni imposte dal Covid-19. Le riprese, svoltesi a Los Angeles, hanno infatti subito lo stop imposto dallo scoppio della pandemia nel 2020. Ma, nonostante le avversità, Don’t Worry Darling sembra essere pronto e arriverà nelle sale americane a settembre 2022.

Dopo Jason Sudeikis, è arrivato Harry Styles

La storia d’amore con Harry Styles è diventato oggetto d’interesse non soltanto della cronaca rosa, ma anche dell’altro lato della medaglia quando si è una star. Presa duramente di mira dagli attacchi del web, Olivia Wilde ha ben pensato di blindare il suo account Instagram. Harry Styles, dal suo canto, ha sempre mantenuto le distanze dai social, dove condivide semplicemente i suoi successi professionali. Perché la coppia ha attirato così tanto odio gratuito? In molti l’hanno accusata di essere “troppo grande” per la popstar. Altri invece hanno puntato il dito contro Harry Styles, accusandolo di aver trasformato il rapporto professionale in sentimentale.

Olivia Wilde
Crediti: Olivia Wilde/Insatgram

Prima ancora di incontrare Harry Styles e avere l’opportunità di dirigerlo sul set di Don’t Worry Darling, Olivia Wilde ha avuto un’altra importante love story con l’attore Jason Sudeikis, il protagonista di Ted Lasso. Dalla loro unione, poi terminata in toni civili, sono nati Otis e Daisy. Ad oggi, Olivia Wilde è felice di aver preso le distanze dai social e dai commenti tossici. “La verità è che quando ti rendi conto che sei felice davvero, i commenti degli estranei non ti toccano minimamente. L’unica cosa che conta è quello che ami e chi ami“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Olivia Wilde (@oliviawilde)


LEGGI ANCHE: Ornella Muti, l’arte di essere una donna libera a 67 anni

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.