Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Royal Gossip

Kate e William, quali sono le rigide regole per i figli

Sono attenti e premurosi, ma i principi del Galles chiedono anche una certa disciplina

Tutti ormai abbiamo imparato a comprendere come Kate Middleton e il principe William si comportano nei confronti dei loro figli. In effetti, la coppia è molto attenta all’educazione e all’istruzione di Charlotte, George e Louis. Ma non tutti conoscono le rigide regole che i due reali hanno imposto ai piccoli di casa.

Kate e William sono sempre impeccabili in ogni occasione e tendono a mantenere un atteggiamento esemplare anche nella loro famiglia, nel ruolo di genitori. In più occasioni abbiamo visto addirittura la principessa del Galles rinunciare ad alcuni impegni pubblici pur di stare dietro ai suoi tre figli. Non tutti conoscono però con precisione quali sono le regole che dettano William e Kate tra le mura di casa ai loro figli.

Kate William figli
Le regole di Kate e William per i loro figli, foto Ansa – VelvetGossip

Il principe William e Kate Middleton saranno un giorno il re e la regina consorte d’Inghilterra, forse per questo peso delle responsabilità che si sentono addosso che non possono fare finta di nulla nemmeno nei confronti dell’educazione che impartiscono ai loro figli. Con il tempo, il principe e la principessa del Galles hanno messo su una bellissima e numerosa famiglia, prima con l’arrivo di George, poi di Charlotte e, infine, di Louis. I due membri della famiglia reale sono molto attenti all’educazione, ma anche all’istruzione che viene impartita a quelli che potrebbero essere i futuri re d’Inghilterra. La coppia vuole far vivere ai tre figli la leggerezza della loro età, ma allo stesso tempo preferisce seminare bene adesso gli insegnamenti, per poi raccogliere i frutti in età più adulta. In questo obiettivo così grande e ambizioso non solo soli. Infatti, Kate e William si avvalgono anche dell’aiuto di una tata reale, che è con loro dall’arrivo di George nella loro vita. Ecco quali sono le “rigide” regole che i due eredi al trono d’Inghilterra impongono ai loro figli e chiedono alla tata di far rispettare.

Kate e William impongono delle regole ai figli, con l’aiuto della tata reale

L’educazione impartita dal principe William e Kate Middleton non è poi così leggera come può sembrare. D’altronde, tocca a loro forgiare quello che sarà il futuro re d’Inghilterra e il resto dei suoi eredi per questo vorrebbero che tutto procedesse nel giusto modo. Nel processo educativo i due membri della royal family si avvalgono però dell’aiuto di una tata reale, Maria Teresa Turrion Borrallo. La balia è entrata a far parte delle vite di Kate e William fin dalla nascita di George. Ma sebbene il suo sia un lavoro abbastanza privilegiato, ma anche decisamente carico di aspettative. Infatti, non è poi semplice soddisfare tutte le esigenze dei due reali, soprattutto di fronte alle rigide regole che hanno imposto per i loro figli.

Kate William genitori premurosi
Kate e William: due genitori premurosi, foto Ansa – VelvetGossip

A Charlotte e George, infatti, è stato imposto di non utilizzare i cellulari fino ai 12 anni compiuti. Anche il tempo trascorso per guardare la tv e utilizzare i tablet è enormemente limitato. I due genitori sono rigidi anche nell’orario scelto per coricarsi, attualmente fissato alle 19. Inoltre, durante il giorno la tata deve preferire sempre per i piccoli attività all’aperto, tra giochi e giardinaggio. Infine, la Borrello deve ricordarsi sempre di chiamare i bambini non come tali, ma con il loro stesso nome, come forma di rispetto. Insomma, un protocollo abbastanza esigente, su cui Kate e William non fanno alcuno sconto.

Chiara Scioni

  • Intrattenimento & Cronaca rosa

    Romana, esperta di logistica con la passione per il canto, motivo per cui è un'appassionata di talent show. Dai blog locali che fin da giovanissima frequenta per coltivare la passione della scrittura. Sceglie la facoltà di Lingue e Culture Straniere presso l’Università di RomaTre per approfondire alcuni ambiti multiculturali che l'appassionano del mondo anglosassone e latino. Predilige la cronaca rosa, infatti è una delle curatrici del blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it, ma non disdegna moda, Tv e intrattenimento.

Pulsante per tornare all'inizio