Indiscrezioni & Social

Stefano De Martino, sospeso Made in Sud: la reazione del ballerino è stata…

Il programma comico di Rai Due, Made in Sud, non verrà trasmesso per tutto il 2021

Brutte notizie per tutti i fan di Made in Sud. Stando ad alcune indiscrezioni, la Rai avrebbe deciso di sospendere il programma condotto da Stefano De Martino e Fatima Trotta. Nonostante i due non abbiamo rilasciato alcuna dichiarazione in merito, tra le cause di questa decisione non rientrerebbe il coronavirus, ma la volontà imposta dalla rete di sospendere momentaneamente il programma per rinnovare il palinsesto.

Stefano De Martino, Made in Sud sospeso: non andrà in onda nel 2021

Sono giorni di grandi cambiamenti per i palinsesti Rai. A farne le spese, però, ci sarebbe anche Made in Sud. Sembrerebbe che il programma sia stato momentaneamente sospeso e che sia in attesa di giudizio. Nessuno tra i conduttori e dirigenti hanno confermato o smentito la notizia, ma le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni potrebbero trovare conferma a breve. Se alcuni hanno inserito il Covid tra le possibili cause, la scelta non deriverebbe dalle difficoltà causate dalla pandemia. Si tratterebbe, invece, della volontà di rinnovare i palinsesti. 

Dal canto suo, Stefano De Martino si sta dando da fare in altri progetti e proprio in questi giorni è tornato a Napoli per registrare le puntate della nuova edizione di ‘Stasera tutto è possibile‘, in onda a gennaio. In questi mesi quindi, il ballerino ha fatto la spola tra Napoli e Milano, città in cui attualmente vive. Fatima Trotta ha invece spiegato che la pandemia ha bloccato tutti i suoi piani: Purtroppo non tutti gli artisti in questo periodo lavorano ma ci rifaremo, ha scritto sui social. A conferma dei cambiamenti Rai è spuntato un nuovo reality, ‘La Caserma‘. Sulla scia de ‘Il Collegio’, il nuovo programma vedrà coinvolti 21 ragazzi fra i 18 e i 22 anni che per sei settimane vivranno in una caserma in montagna, precisamente a Levico, in provincia di Trento. Il reality show è l’adattamento italiano di “Lady Arms”, programma nel quale le reclute sono divise in due sezioni che dovranno sfidarsi nel corso dell’addestramento.