Cose da VipPrimo Piano

Amadeus: il ritorno a sorpresa sotto l’ala della musica e della sua Giovanna

Un'annata quella che verrà, ricca di riconferme per il conduttore ravennate, che attualmente si gode l'estate in Sardegna insieme alla famiglia

Con una semplice maglia bianca dalle maniche corte e con un total look vacanziero, Amadeus ha raccontato la sua emozione nel poter tornare sul palco dell’Ariston per la terza volta, in un video reso noto dal Tg1: “Ma chi l’avrebbe mai detto? Io per primo mai avrei pensato di condurre tre Festival di seguito, ha esordito con stupore nella clip il conduttore, il quale ha commentando la sua prossima presenza sul palco dell’Ariston con grandissima gioia. Amadeus non vede l’ora di iniziare a lavorare e ad ascoltare nuove canzoni, spiegando al vasto pubblico che per la 72esima edizione del Festival di Sanremo tira già aria di spettacolo, divertimento, emozioni e tante sorprese.

Il percorso musicale intrapreso in questi ultimi due anni dal presentatore, ha tracciato una nuova era artistica al Festival; laddove l’identità di Sanremo si è evoluta senza tradire la tradizione. Un cambiamento culturale – come sottolinea d’altronde anche Stefano Coletta, il direttore Rai – che ha portato i Maneskin a vincere non solo il Festival, ma anche l‘Eurovision Song Contest. Dunque, per il conduttore di Ravenna si riaccenderanno presto le luci dell’Ariston; mentre ancora non è del tutto certo che ci sarà per la terza volta il collega, nonché l’amico Fiorello.

Il duo non ha affatto deluso nelle due precedenti edizioni sanremesi. E chissà se Amadeus, anche questa volta, avrà chiamato Fiorello esattamente come ha fatto un anno fa, per proporgli un altro Sanremo. Anche in quell’occasione, la telefonata – raccontata dal conduttore siciliano – è stata a dir poco epica ed è altrettanto probabile che con la stessa simpatia, Fiorello, avrà commentato la clip andata in onda al Tg1. Nell’attesa che la nuova stagione televisiva dia spazio a nuovi programmi e altrettanti ritorni; Amadeus si gode le sue vacanze in Sardegna insieme alla sua famiglia.

Amadeus e Giovanna Civitillo: quando la vita privata si fonde con quella professionale

Quando lo stesso lavoro viene condiviso dalla coppia, cosa succede? La relazione si rende più solida, o al contrario subisce un brusco cambiamento portandola verso una rovinosa fragilità? Di studi ce ne sono stati tanti, come anche altrettante testimonianze. Ma se consideriamo che nel mondo dello spettacolo abbiamo avuto l’amata coppia Mondaini-Vianello, e allora forse non tutto risulta dannoso per l’amore.

Un altro esempio altrettanto attuale di una coppia che condivide il proprio lavoro, è quella formata da Amadeus e Giovanna Civitillo. Si sono conosciuti sotto le luci de L’Eredità, e dal quel momento la coppia è diventata una famiglia. Sono passati ben 19 anni dal loro primo incontro. Amadeus era il conduttore del quiz, e Giovanna la ballerina professionista della ‘famigerata’ scossa, che apriva il momento più famoso del programma. A sugellare  poi quell’amore è stata la nascita del figlio José. La coppia, nonostante portino sulle spalle tanti anni di convivenza, oltre all’amore solido, ciò che ben si percepisce, è il modo con cui si calano nell’esser complici durante il lavoro; soprattutto quando a condividere è lo stesso scenario di un programma televisivo.

A tal proposito citiamo una recente e doppia intervista rilasciata al settimanale Oggi, laddove Amadeus si è raccontato apertamente. Ha ricordato la sua infanzia, soprattutto quel settimo anno che, forse, gli è rimasto addosso. In tenera età, il conduttore, è stato ricoverato in ospedale per due mesi a causa di una nefrite. Quel momento è stato davvero difficile, ed il trauma si è concretizzato a tal punto che oggi le malattie lo terrorizzano. Soprattutto per questo motivo il conduttore segue un’alimentazione super bilanciata e corretta. E con lo stesso sguardo attento, si rivolge anche alla moglie che la considera una vera secchiona in ambito professionale: “Impara velocemente, ma ha ancora l’ansia di voler dimostrare quello che sa fare, pertanto studia, studia, studia. Io invece improvviso, ‘arronzo’ come dice lei…”

LEGGI ANCHE: Valentino Rossi: una vita privata tra riservatezza e amori stellari [FOTO]

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.