Chicche di Velvet

La storia di Iris Apfel, interior design e icona di stile

Iris Apfel ha ottenuto grandissimo successo, ha lavorato come interior design persino alla Casa Bianca e oggi è conosciuta e stimata in tutto il mondo

Iris Apfel quest’oggi, 29 agosto, compie 100 anni, ma la sua fama precede questo importante traguardo della vita perché è conosciuta in tutto il mondo per il suo gusto e stile nel design. Definita un’indiscutibile icona di stile, Iris Apfel ha scritto e già pubblicato il suo libro di memorie intitolato Icona per caso. Riflessioni di una star della terza età pubblicato da HarperCollins. Il suo, del resto, è un successo arrivato tardi, ma non per questo meno importante o degno di nota. Nata a New York, nel quartiere di Astoria, nel 1921, Iris ha frequentato l’università sostenuta dal volere dei genitori (che la spingevano ad informarsi e a formarsi). Sin dai primi incarichi relativi al mondo della moda, ha dimostrato le sue idee originali, a tratti stravaganti. Il suo motto preferito? More Is More & Less is a Bore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iris Apfel (@iris.apfel)

Chi è Iris Apfel, icona di stile che compie 100 anni

Iris Apfel ha sin da subito costruito un proprio personaggio, apparendo in pubblico con tratti distintivi come maxi occhiali da sole e bracciali stile etnico. Dopo aver sposato Carl Apfel, ha aperto la Old Wild Weavers, industria tessile durata 42 anni. Ha lavorato come interior design persino per la Casa Bianca, rivestendone gli interni, e per diverse celebrità come Greta Garbo e Montgomery Clift. Molto vicina al mondo della moda, Iris ha firmato nel 2019 il suo primo contratto da modella con la IMG Models. È molto attiva sui social dov’è seguitissima.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iris Apfel (@iris.apfel)


Iris Apfel ha ispirato tantissimo la pop culture: a lei – e alla sua storia – è stato dedicato un documentario intitolato Iris e presentato al New York Film Festival del 2014. Sempre in suo onore è stata realizzata una Barbie ed è stata anche organizzata una mostra, Rara Avis: The Irriverent Iris Apfel, diventata itinerante. Il suo amore per la moda e la fama ormai incontrastata le hanno persino permesso di ottenere una cattedra all’Università di Austin dove ha insegnato moda per diversi anni.

LEGGI ANCHE: Blake Lively e l’abito low cost che ha indossato per festeggiare l’anniversario con Ryan Reynolds

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.