Anticipazioni TVPrimo Piano

Bridgerton, le riprese della seconda stagione sono ufficialmente terminate

L'acclamatissima serie TV tornerà su Netflix nel 2022 raccontando la storia d'amore di Lord Anthony Bridgerton e Kate Sharma

Bridgerton ha ufficialmente concluso la produzione della seconda stagione. La popolare serie televisiva ambientata durante l’Età della Reggenza ha messo un punto al secondo capitolo, che narrerà le vicende amorose di Anthony. Dopo l’incredibile successo ottenuto con la prima stagione, lo showrunner Chris Van Dusen ha annunciato via social di aver ufficialmente messo un punto alla stagione 2, pubblicando una foto in compagnia di Jonathan Bailey e Simone Ashley.

Bridgerton ha concluso la produzione della stagione 2

Non è stato un anno facile per il cast di Bridgerton, alle prese con le restrizioni anti Covid-19 e con la sospensione di qualche giorno di riprese dal set per un caso positivo della troupe. Lo showrunner, molto legato a questo progetto televisivo, ha condiviso l’happy ending via social con i fan: “Questa è la conclusione della seconda stagione! Sono così orgoglioso di questo cast e della troupe che hanno portato i loro A-game al lavoro ogni giorno in questo anno molto impegnativo. E di questi due in questa foto con me. Le parole non bastano. In arrivo nel 2022“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da chrisvandusen (@chrisvandusen)


Netfilx aveva annunciato l’arrivo di una seconda stagione poco dopo l’uscita della prima e, non contento, ha poi appuntato che avrebbe realizzato anche una terza ed una quarta stagione. L’obiettivo è quello di esplorare tutte le storyline dei fratelli Bridgerton.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da chrisvandusen (@chrisvandusen)


Shonda Rhimes, in una precedente intervista, ha infatti spiegato che il materiale a disposizione c’è e che potrebbero quindi essere realizzate più di otto stagioni, Netflix permettendo. Questo perché la storia è tratta dai romanzi di Julia Quinn e la seconda stagione avrà come focus il fratello maggiore dei Bridgerton, Anthony. Quest’ultimo, dopo le sfortunate peripezie sentimentali mostrate nella prima stagione, troverà la sua anima gemella in Kate Sharma, interpretata da Simone Ashley (Sex Education). Kate è arrivata da poco a Londra con la sua famiglia e saprà tenere testa a Lord Anthony.

LEGGI ANCHE: Love is in the air non si ferma: ecco quando va in onda la seconda stagione

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.