Anticipazioni TVPrimo PianoTV

Il Paradiso delle Signore anticipazioni fino al 3 dicembre: Agnese smetterà di vedere Armando?

Cosa accadrà nella serie in onda nel daytime di Rai1? Ecco tutte le trame dei prossimi episodi

Il Paradiso delle Signore continua ad intrattenere i telespettatori con nuovi appuntamenti. La serie del daytime di Rai1, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 15:55, è tra i programmi più amati del piccolo schermo. Giunta alla sesta stagione, prosegue all’insegna delle emozioni e dei colpi di scena. Ecco dunque cosa accadrà nelle nuove puntate, dal 29 novembre al 3 dicembre.

Il Paradiso delle Signore, le Veneri sfilano per la nuova collezione, Agnese dirà addio ad Armando?

Nella puntata di lunedì 29 novembreTina rivelerà alla madre Agnese di averla beccata insieme ad Armando. La donna, dal canto suo, si mostrerà intimorita dalla possibilità che anche Salvatore possa esserne venuto a conoscenza. L’attenzione si sposterà poi direttamente ne Il Paradiso delle Signore, in cui Vittorio coinvolgerà le Veneri in maniera più coinvolgente per il lancio della nuova collezione. Il Conti le avvisa del fatto che saranno proprio loro a sfilare davanti ai giornalisti e sarà proprio Tina la madrina dell’evento. Flora, dal canto suo, riuscirà a mettersi in contatto con Cosimo, ma la sua risposta sarà intercettata da Adelaide. Nell’episodio di martedì 30 novembre, Marco accetterà di lavorare come collaboratore per Il Paradiso Market, ottenendo i consensi da parte di Gemma. Diversa reazione ha, invece, Stefania che non ha una grande considerazione per il Sant’Erasmo.

Ezio invece si mostrerà particolarmente felice della sua nuova famiglia, suscitando la malinconia di GloriaSalvatore teme che il suo rapporto con Anna venga scoperto dalla madre Agnese, così le invita al cinema prima di confessare la verità. Il Paradiso delle Signore proseguirà con la puntata di mercoledì 1° dicembre. Agnese prometterà a Tina che non vedrà più Armando. Intanto Vittorio cerca di motivare sempre di più le Veneri, in vista dell’evento di presentazione della nuova collezione. Dal canto suo, invece, Irene si ingegnerà per riavvicinare Stefania, visto il suo rapporto sempre più crescente con Gemma. Intanto Armando non ci sta e cerca di convincere Agnese a rivelare la verità su Giuseppe a chi non ne è ancora a conoscenza. Tuttavia, Salvatore avrà un’idea: perché non riunire la famiglia Amato in Germania, facendo una sorpresa a Giuseppe? Il giovane, ovviamente, è all’oscuro della realtà dei fatti.

Il Paradiso delle Signore, Tina vuota il sacco con Salvatore

Nell’episodio di giovedì 2 dicembre, Agnese capisce che non potrà mantenere il suo segreto per molto con Salvatore. Intanto, ne Il Paradiso delle Signore è arrivato il giorno tanto atteso. Per Flora si tratta infatti della prima prova della sua sfilata. Le Veneri si troveranno dunque a esibire i nuovi modelli disegnati dalla Ravasi. L’evento sarà a dir poco un successo, con tanto di standing ovation per tutte le partecipanti, stilista compresa. Intanto, VittorioTina saranno sul punto di scambiarsi un bacio, ma qualcosa li interromperà. Adelaide, dal canto suo, continuerà a nutrire forti dubbi verso Flora, mentre Umberto cercherà rifugio, dal turbamento suscitato dalla figlia di Achille, nella Contessa, per lui amante e cognata.

La programmazione settimanale de Il Paradiso delle Signore chiuderà con la puntata di venerdì 3 dicembre. Stefania mostrerà di aver riflettuto a lungo sulla proposta di Ezio di andare a vivere a Casa Colombo: cosa sceglierà di fare? Marco inviterà ad uscire Gemma che, nonostante provi a resistergli, alla fine cederà. L’attenzione si sposterà poi su Salvatore, il quale ascolterà di nascosto una conversazione tra Armando Don Saverio. Comincerà a nutrire forti dubbi sul rapporto tra l’uomo e la madre Agnese. Ne parlerà con Tina, la quale si troverà costretta a vuotare il sacco. Il più grande dei fratelli Amato, indispettito dal comportamento della madre, sceglierà perciò di andarsene via di casa.

Lorenzo Cosimi

  • Cinema e tv

    Romano, dopo la laurea triennale in Dams presso l’Università degli Studi Roma Tre, si è poi specializzato in Media, comunicazione digitale e giornalismo alla Sapienza. Ha conseguito il titolo con lode, grazie a una tesi in Teorie del cinema e dell’audiovisivo sulle diverse modalità rappresentative di serial killer realmente esistiti. Appassionato di cinema, con una predilezione per l’horror nelle sue molteplici sfaccettature, è alla ricerca costante di film e serie tv da aggiungere all’interminabile lista dei “must”. Si dedica alla produzione seriale televisiva con incursioni sui social.