Detto da loroPrimo Piano

Kristin Davis commenta le critiche sull’età ricevute per “And Just Like That”

Dopo Sarah Jessica Parker e Cynthia Nixon, anche l'interprete di Charlotte ha voluto rispondere alle critiche mosse al suo personaggio per il revival di "Sex and the City"

Dopo Sarah Jessica Parker e Cynthia Nixon, anche Kristin Davis si è unita al coro di proteste contro chi ha criticato And Just Like That per l’età delle protagoniste. Il revival di Sex and the City arriva dopo 17 anni dall’ultima stagione della serie originale. Va da sé che, con un arco temporale di quasi 20 anni, le protagoniste non avrebbero potuto impedire l’invecchiamento. Le protagoniste di And Just Like That hanno superato i 50, sfoggiano capelli grigi e non potrebbero essere più fiere di così. Eppure le attrici hanno dovuto assorbire diverse critiche da parte dei telespettatori, che le hanno attaccate aspramente sul web a causa dell’età. Kristin Davis, in una recente intervista al Sunday Times Styles Magazine, ha affrontato la questione di petto. “Tutti vogliono commentare, dire i pro e i contro di qualsiasi cosa, criticando i nostri capelli, i nostri volti e quant’altro”.

Kristin Davis affronta le critiche sull’età ricevute con And Just Like That

Sarah Jessica Parker è stata la prima a farsi avanti e rispedire la critica al mittente, menzionando i colleghi della sua stessa età con i capelli grigi che non sono mai vittime di simili commenti. E Kristin Davis ha detto la sua: “Sono arrabbiata e non voglio sentirmi in questo modo per tutto il tempo, quindi evito di prestare attenzione alle critiche, so solo che ci sono”.

Kristin Davis

L’attrice ha poi proseguito spiegando che in passato ha già avuto un’esperienza simile a causa della stampa. “Scrivevano articoli ogni settimana su come fossi a ‘forma di pera’, cosa che all’epoca non pensavo fosse un complimento. Mi stressava molto, perché non potevo evitarlo. E sento che è così anche adesso. Ma ora sarò schietta, ho solo voglia di mandare tutti al diavolo. Mi viene voglia di dire: ‘Venite qui e fatelo voi’“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da iamkristindavis (@iamkristindavis)


L’attrice in And Just Like That ha rispolverato il personaggio di Charlotte, la più romantica del gruppo oggi alle prese con le due figlie adolescenti e il suo caro Harry. Nonostante sia trascorso tanto tempo, il carattere di Charlotte non è mutato. In merito al potere dei social network, l’attrice ha aggiunto: “Questo è il problema dei social media, non hai idea di cosa facciano le persone che muovono le critiche. Non sai niente di loro. Ti lanciano soltanto bombe addosso e questo mi fa arrabbiare“.

LEGGI ANCHE: Il creatore di “And Just Like That” spiega il perché della morte di quel personaggio

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.