Detto da loroPrimo Piano

Britney Spears e quell’intervista con Diane Sawyer: “Mio padre si presentò con tre uomini” [VIDEO]

La popstar torna a parlare del passato e di quell'incontro con la giornalista

Britney Spears ha scelto il suo account Instagram per parlare della famigerata intervista del 2003 con Diane Sawyer. La giornalista mise in discussione le sue abitudini di spesa alludendo al fatto che potesse essere dipendente dallo shopping. Allora, la cantante, era poco più che ventenne, e la risposta che le diede si limitò a un semplice: “No, non credo che sia una dipendenza. Mi rende felice. No, non è una dipendenza!”. Sono passati anni e sembra che Britney non abbia dimenticato quel giorno in cui, dopo essersi lasciata con Justin Timberlake, suo padre si presentò dinanzi alla porta del suo appartamento con tre uomini e la giornalista nel salotto, sicura – scrive – che la cantante fosse nel torto tanto da farla piangere.

Britney intervista

“Mi continuava a chiedere se avessi problemi con lo shopping. Seriamente? Non potevo uscire dal mio appartamento, era impossibile per me fare compere. Ero una bambina, avevo poco più di 20 anni e non capivo. Adesso però è tutto diverso. Mi chiese se fossi una ragazzina o una donna”. Britney, nel suo lungo messaggio scritto sul suo account social, poi, cancellato subito dopo, è stata un fiume in piena, letteralmente accecata dai ricordi. Secondo la popstar doveva dare risposte provocatorie, e non abbassare la guardia e sentirsi in difetto.

Tuttavia, la Spears può considerarsi oggi indipendente, tant’è che gradualmente sta prendendo possesso della sua vita. Finalmente – spiega nel corso del suo post – l’artista può avere dei soldi in contanti e gestirli secondo le sue esigenze: “Sono andata ad un ATM ed ho prelevato 300 dollari. Ero così fiera. Ho comprato della cioccolata e alcuni calzini natalizi, mi sono sentita indipendente”. Dopo anni di silenzio, Britney tocca nuovamente la sua sfera privata e professionale portando a galla tutti quei retroscena che avrebbero limitato l’esistenza della cantante.

Britney Spears e i tour che forse non vedremo

La cantante, per ora, sembra godersi le piccole cose come comprare i regali per Natale e gestire i soldi come non ha mai potuto fare durante la tutela. E a quanto pare, per il momento sembra che non ci sia la possibilità di vedere l’artista sui palchi di un qualsiasi tour e ne spiega i dettagli sul post social che poi ha desiderato cancellare: “So che non sto più suonando in arene enormi con la mia band, ma sarò onesta e dirò che la vita in tour è dura. I miei primi tre anni nel settore sono stati fantastici, ma sarò completamente onesta e dirò che dopo quei tre tour e quei ritmi…non credo di volerlo fare di nuovo! L’ho odiato!”.

LEGGI ANCHE: I fan credono che Hilary Duff sia in dolce attesa: la replica del marito

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.