Cose da VipPrimo Piano

Mamma, ho perso l’aereo: Devin Ratray fratello di Macaulay Culkin nel film, arrestato per violenza domestica

L'attore è stato accusato dalla compagna per un presunto tentativo di strangolamento

Devin Ratray, l’attore americano conosciuto principalmente per aver interpretato il ruolo di Buzz, fratello del protagonista Kevin (Macaulay Culkin) in Mamma, ho perso l’aereo nel 1990, è stato arrestato per violenza domestica. L’attore, oggi 44enne è stato accusato dalla fidanzata di percosse e tentato strangolamento. I fatti contestati risalgono al 20 dicembre. Ratray e la sua compagna che, per questioni di privacy ha deciso di rimanere anonima, sono usciti insieme per consumare una cena.

L’attore si sarebbe infuriato perché la donna avrebbe regalato alcuni suoi autografi a dei fan giunti al bar per salutarlo. Da quel momento sarebbe iniziata una violenta discussione proseguita nella stanza del loro hotel. Secondo quanto dichiarato dalla fidanzata alle autorità, una volta arrivati in camera Ratray, ubriaco, sarebbe diventato aggressivo nei suoi confronti gettandola sul letto, tappandole la bocca e tendando il soffocamento. La donna sarebbe poi riuscita a liberarsi e a scappare nonostante l’attore l’avrebbe presa a pugni. Le gravissime accuse negate dall’attore, sarebbero avvalorate dagli evidenti segni di percosse sul viso della compagna.

Devin Ratray accusato di violenze: l’arresto

L’arresto dell’attore è scattato questa mattina giovedì 23 dicembre con l’accusa di percosse e strangolamento. Ma Devin Ratray – nonostante le pesantissime accuse – sarebbe stato rilasciato dopo poche ore dopo il pagamento di una cauzione pari a 25mila dollari. L’avvocato dell’ex attore di Mamma, ho perso l’aereo e di Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York avrebbe dichiarato che non c’è stata nessuna violenza se non un’accesa discussione. La compagna dal nome rimasto anonimo, avrebbe riportato segni evidenti di percosse sul viso e altrettanti lividi sul braccio destro. Inoltre, la deposizione della vittima evidenzierebbe che proprio col braccio si sarebbe difesa dall’attore intenzionato a soffocarla. Con le mani le avrebbe premuto la bocca e il collo aggiungendo: Così muori. La compagna sarebbe riuscita poi a liberarsi mordendogli la mano e scappando via.

Tra i suoi ultimi successi, Devin Ratray ha fatto parte del cast de Le ragazze di Wall Street – Business Is Business (2019). Con il ruolo di Stephen, Ratray ha recitato al fianco di Jennifer Lopez nei panni di una delle protagoniste della pellicola, Ramona Vega.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2022, Can Yaman possibile co-conduttore? L’indiscrezione

Teresa Comberiati

Spettacolo, Tv & Cronaca Rosa

Calabrese, a vent’anni si trasferisce a Roma dove attualmente vive. Amante della fotografia quanto della scrittura, negli anni ha lavorato nel campo della comunicazione collaborando con diverse testate locali in qualità di fotografa e articolista durante la 71ª e 75ª Mostra Internazionale D’Arte Cinematografica. Ha già scritto il suo primo romanzo intitolato Il muscolo dell’anima. Colonna portante del blog di VelvetMAG dedicato alla cronaca rosa e alle celebrities www.velvetgossip.it, di cui redige ogni mese la Rassegna Gossip.