Chicche di VelvetDetto da loroPrimo PianoVita da VIP

Jacob Elordi commenta una dura scena di “Euphoria 2”

L'attore interpreta Nate Jacobs, uno dei personaggi più ostili della serie TV, e nel primo episodio della seconda stagione è il protagonista di una scena violenta

La nuova stagione di Euphoria è partita con un episodio intenso, che ha già incendiato i telespettatori, in particolare per una scena che riguarda il personaggio di Jacob Elordi. L’attore ne ha discusso in una recente intervista con Entertainment Weekly, affrontando il percorso di Nate in questa seconda stagione. Se non gradite spoiler, salvate l’articolo e tornate dopo l’avvenuta visione della prima puntata della seconda stagione. Detto ciò, il teen drama ideato da Sam Levinson è tornato con un episodio duro e coinvolgente dopo due anni di pausa dal piccolo schermo.

Jacob Elordi commenta la scena del primo episodio di Euphoria 2

Lasciando da parte quello che è accaduto a Rue e Jules nella première della seconda stagione, Jacob Elordi ha affrontato invece le conseguenze delle azioni compiute dal suo personaggio. Nate Jacobs ha terrorizzato la maggior parte dei personaggi di Euphoria nel corso della prima stagione ed era soltanto questione di tempo prima che qualcuno gli restituisse pan per focaccia. L’attore, in merito al suo personaggio, ha raccontato di essersi approcciato alla sua storyline come un salto nel vuoto. “Lo abbiamo lasciato in un luogo così sconosciuto e danneggiato, quindi non avevo davvero idea di cosa sarebbe successo nella seconda stagione. Ma è tornato col botto, questo è sicuro“.

Jacob Elordi

In particolare, Jacob Elordi ha raccontato i retroscena della lotta fra Nate e Fezco, che chiude il primo episodio di Euphoria 2. “Quando ho letto la sceneggiatura, sapevo che sarebbe arrivata. Sì, penso che c’era una parte di me che sapeva che prima o poi avrebbe dovuto incassare il colpo. Semplicemente non pensavo che sarebbe stato così brutale. E girarlo è stato fantastico. Abbiamo il nostro grande coordinatore degli stunt, Jeff Barnett, che è una leggenda“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jacob Elordi (@jacobelordi)


In merito ai trucchi di scena, Jacob Elordi ha spiegato che c’è stato un piccolo incidente con l’uso delle bottiglie sul set. “Sicuramente fanno male. C’è stato un momento in cui sia io che Angus Cloud ci siamo mossi al momento sbagliato e mi sono ritrovato con un taglio sulla testa. Sanguinava e avevamo bisogno di un medico, ma è stato divertente“.


In vista dei nuovi episodi, l’attore promette che questa stagione sarà ricca d’azione. E sicuramente più interazione con il personaggio di Sydney Sweeney, Cassie. “Non abbiamo lavorato molto insieme nella prima stagione, ma in questa siamo diventati un po’ Bonnie e Clyde”.

LEGGI ANCHE: Festival di Sanremo, i Maneskin tornano come super ospiti nella prima serata

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.