Ascolti TVPrimo Piano

Ascolti tv martedì 18 gennaio 2022: vince il match di Coppa Italia Juventus-Sampdoria con il 16.8% di share

La stagione di "Meraviglie" condotto da Alberto Angela su RaiUno chiude con il 14.1%. Terza piazza ma in calo per "Back to School" al 7%

Vince il calcio su Canale 5. Gli ascolti tv in prime time di ieri martedì 18 gennaio 2022 hanno visto vincere di misura l’ammiraglia del Biscione che ha trasmesso il match di Coppa Italia. Juventus Vs Sampdoria terminato 4 ad 1 per i bianconeri – ha vinto con 4.030.000 spettatori pari al 16.8% di platea televisiva. Migliora rispetto alla  scorsa settimana ma non basta a Meraviglie I tesori della Penisola condotto da Alberto Angela su RaiUno. Si ferma a 2.943.000 spettatori pari al 14.1% di share. Cala ma conquista la terza piazza Nicola Savino su Italia 1 con Back to school che con 1.293.000 spettatori (7%) supera dello 0.2% di gradimento Enrico Brignano su RaiDue.

Gli altri dati Auditel, con spettatori e share, relativi ai programmi ti in prima serata ieri martedì 18 gennaio 2022 dicembre, mostrano su:

    • Rai2 Un’ora sola Vi vorrei: 1.671.000 spettatori (6.8%).
    • Rai3 #Cartabianca: 1.015.000 spettatori pari (5.1%).
    • Rete 4 Fuori dal coro: 986.000 spettatori (5.8%).
    • La7 diMartedì: 1.328.000 spettatori (6.4%).
    • Tv8 Un volo a Natale: 265.000 spettatori (2.5%).
    • Nove Milano-Palermo – Il Ritorno:391.000 spettatori (1.7%).

Ascolti tv martedì 18 gennaio 2022: Access Prime Time
Exploit di Lilly Gruber che vola al 7.7% in vista della corsa al Colle. Il podio dei programmi più visti in Access Prime Time è composto da:

  1. Rai1 I Soliti Ignoti – Il ritorno: 5.407.000 spettatori (21.4%).
  2. Canale 5 Striscina la Notizina: 3.930.000 spettatori (16%).
  3. La7 Otto e Mezzo : 1.930.000 spettatori (7.7%).

Il Podio del Preserale

I tre programmi più visti nel Preserale di martedì 18 gennaio 2022 sono:

  1. Rai1 L’Eredità – La sfida dei 7: 3.172.000 spettatori (18.1%); mentre L’Eredità sale a 4.692.000 (22.8%).
  2. Canale 5 Avanti il Primo!: 2.903.000 telespettatori (17%); con Avanti un altro! a 3.786.000 (18,7%).
  3. Rai3 Tg Regione informa 3.002.000 spettatori (14%), seguito da Blob a 1.186.000 (5.2%).

Ascolti tv martedì 18 gennaio 2022: Daytime Pomeriggio

Nello scontro tra ammiraglie nel Daytime Pomeriggio della settimana la trasmissione più vista nella fascia si conferma il dating show di Maria De Filippi con il 22.6%. Cresce la soap turca di Canale 5.
In doppia cifra nel pomeriggio della tv italiana troviamo su Rai3 l’informazione della Testata Giornalistica della Rai (TGR) con 2.773.000 spettatori (18.6%) e Geo con 1.883.000 spettatori (12.9% – Aspettando Geo… 999.000 – 8.5%).

Nel dettaglio gli ascolti tv di martedì 18 gennaio 2022 nel pomeriggio su Rai1 vedono:

  • Oggi è un altro giorno: 1.896.000 spettatori (14.7%).
  • Il Paradiso delle Signore: 2.057.000 spettatori (17.5%).
  • La Vita in Diretta: 2.428.000 spettatori (16.8%). Presentazione: 2.098.000 (16.8%).

La programmazione di ieri pomeriggio di Canale 5 ha raccolto questi spettatori con il rispettivo gradimento percentuale:

  • Beautiful: 2.542.000 spettatori (16.8%).
  • Una Vita: 2.505.000 spettatori (17.4%)
  • Uomini e Donne: 2.803.000 spettatori (22.6%). Finale: 2.411.000 (20.5%).
  • Il daytime di Amici di Maria 21: 2.266.000 spettatori (19.3%).
  • La striscia pomeridiana del Grande Fratello Vip 6: 2.254.000 (19.6%).
  • Love is in the air: 1.968.000 spettatori (16%)
  • Pomeriggio Cinque: parte con 1.782.000 spettatori (13.7%) per salire a 2.165.000 spettatori (14.5%). Saluti finali: 2.157.000 (13.4%).

Eda Kiraz Serkan Love is in the Air

LEGGI ANCHE:

Ettore Mastai

Redazione interna - Esteri, Economia, Arte, Sport

Giornalista professionista specializzato in politica estera ed economia. Si è laureato con lode nel 2007 con una tesi sulla rivoluzione Khomeinista. Negli anni dell'università ha coltivato la sua passione per la scrittura sportiva e per i temi del gambling. Per l'agenzia di stampa nazionale AGV News-Il Velino ha curato la sezione di Giochi e Scommesse e di Ippica e dintorni. Spesso si è occupato anche di politica nazionale in relazione ai suoi campi di azione giornalistica.