HollywoodSpettacolo

Marvel pubblica le nuove foto di “No Way Home”: i tre Spider-Man finalmente riuniti

Dopo circa un mese dall'uscita del film, Sony e Marvel hanno ufficializzato la reunion dei tre Peter Parker nell'ultimo film di Spider-Man

Nonostante sia uscito ormai da più di un mese, Spider-Man: No Way Home finora aveva evitato la diffusione delle immagini ufficiali raffiguranti i tre Spider-Man insieme. Il motivo potrebbe essere semplicissimo – evitare spoiler poco graditi – ma essendo trascorso del tempo, è giunto il momento di rendere ufficiale la reunion. Chi si è precipitato in sala a dicembre 2021 lo saprà già da tempo: il terzo film di Spider-Man non ha coinvolto soltanto Tom Holland, ma anche i precedenti interpreti dell’Uomo Ragno. Tobey Maguire e Andrew Garfield hanno nuovamente calzato il costume rosso e blu per supportare il Peter Parker di Tom Holland. La loro presenza è stata tenuta segreta fino alla fine, così Marvel e Sony hanno ben pensato di ometterli dal materiale pubblicitario.

Sony e Marvel pubblicano le nuove foto di Spider-Man: No Way Home

Le prime immagini ufficiali che riprendono insieme i tre Spider-Man sono trapelate in un articolo di Before and Afters, nel corso di un’intervista al supervisore degli effetti speciali del film Chris Waegner. Quest’ultimo ha anche spiegato perché nel trailer di No Way Home la scena con Lizard appare piuttosto alterata e poco organica.

Spider-Man
Crediti: Sony/Marvel

Chi ha visto il film avrà sicuramente collegato i punti, poiché in quella scena erano presenti tutti e tre gli Spider-Man. Nel trailer, per forza di cose, quel dettaglio è stato omesso. “Spesso ci viene chiesto di consegnare sequenze provvisorie al reparto marketing. Diamo loro quello che ci chiedono, ma non vediamo il risultato finale se non quando succede per tutti gli altri, quando diventa di pubblico dominio. Sul web sono impazziti“.


Un altro dettaglio trapelato in rete riguarda Mysterio, il personaggio interpretato da Jake Gyllenhaal in Spider-Man: Far From Home che svela al mondo intero la vera identità di Peter Parker. In principio, gli autori avevano messo in conto di coinvolgere anche Mysterio nel terzo film di Spider-Man. A testimoniarlo è stato Andrew Reader, concept artist che ha condiviso un’immagine via social in cui appare chiaramente Mysterio contro Doctor Strange.


Del resto Spider-Man: No Way Home in principio avrebbe dovuto seguire l’uscita di Doctor Strange e il Multiverso della follia ma, a causa del Covid e dei continui slittamenti, Sony e Marvel hanno cambiato idea, motivo per cui hanno invertito l’ordine e cambiato dettagli della trama.

LEGGI ANCHE: Sanremo, Amadeus annuncia anche i Meduza come super ospiti

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.