Indiscrezioni & SocialPrimo PianoVita da VIP

L’Isola dei Famosi: tutti contro Gustavo e Jeremias, interviene Cecilia Rodriguez

La più piccola dei fratelli Rodriguez è apparsa sui social in difesa del padre e del fratello attuali naufraghi del reality

L’Isola dei Famosi va ormai in onda dal 21 marzo scorso. Come in tutte le precedenti edizioni e, più in generale, in tutti i reality anche quest’anno ovviamente non sono mancate dinamiche volte alla creazione di simpatie e antipatie tra i concorrenti e nei confronti di questi da parte del pubblico. Cecilia Rodriguez nelle ultime ore ha risposto alle critiche di questi ultimi giorni verso il padre e il fratello, concorrenti del reality.

Una delle prime coppie di naufraghi a sbarcare in Honduras è stata quella composta da Gustavo e Jeremias Rodriguez, padre e fratello di Belen e Cecilia Rodriguez. I due ultimamente non sono visti di buon occhio dai telespettatori del reality show. Anche con gli altri concorrenti, poi, sono sorte delle accese divergenze e discussioni di cui si sono resi protagonisti. Si è, infatti, assistito palesemente ad una presa di posizione alquanto evidente al riguardo: il pubblico sembra non essere per niente convinto degli atteggiamenti di padre e figlio. Anche durante gli scorsi reality a cui ha partecipato Jeremias si presentò il medesimo problema, dimostrando di avere un carattere, molte volte, troppo impulsivo e spesso non apprezzato dalla gente.

Cecilia Rodriguez: “cercano di buttare fuori i più forti per poter fare le nomination con qualcuno di meno conosciuto”

Sulla questione è intervenuta Cecilia Rodriguez. Tramite delle Instagram Stories pubblicate sul suo profilo ha risposto ad alcune domande poste dai suoi followers esponendo il suo pensiero e cercando di dare una spiegazione in merito alla vicenda. Le opinioni negative sulla coppia composta da padre e figlio Rodriguez a questo punto sono note a chiunque; infatti, il primo interrogativo che si legge nella box è: “non riesco a capire tutto l’accanimento che c’è verso i Rodriguez.

La sorella minore di Belen risponde in questo modo: “vi spiego io che per la verità un po’ di reality li ho fatti e quindi un po’ i meccanismi li capisco. Quando tu sei là dentro non sai niente di tutto ciò che c’è fuori, quindi in realtà tu non sai cos’è che piace al pubblico. Lo capisci solo quando vai in nomination se il pubblico ti salva o meno. Però la verità è che i concorrenti cercano di buttare quelli più forti fuori. Nel senso cercano di buttare fuori i più forti per poter dopo fare le nomination con qualcuno meno conosciuto, con qualcuno meno forte. Qualcuno che non abbia il nostro cognome.

Cecilia: “le persone speciali vanno capite. Io penso che mio fratello sia una persona diversa da tutti”

Successivamente un’altra affermazione espressa da uno dei suoi fans è: “mi piace Jere però deve stare più al gioco ed essere meno permaloso. In questo caso la più piccola dei fratelli Rodriguez concorda con l’osservazione fatta dall’utente pur specificando, però, che il carattere di Jeremias è complicato da comprendere. Infatti, replica: “io dico sempre così, le persone rare, le persone speciali vanno capite e non sono per tutti. Devi avere un dono per capire queste persone. Io penso che mio fratello sia una persona diversa da tutti. Tante volte stare alle regole degli altri, o di questo mondo qua, che fatemi passare il termine ma fa c****e, sia molto complicato. Chi lo conosce sa che Jeremias è impulsivo, troppo, sì”.

Solo una cosa Cecilia Rodriguez non si spiega. Ovvero per quale motivo il fratello non si sia scusato dopo gli scontri avuti. Per chiarire la sua perplessità racconta un episodio di quando erano piccoli: “quando eravamo piccolini e litigavamo mio padre ci chiudeva tutti e tre in una stanza fino a quando non ci chiedevamo scusa. Lui è uno che sa chiedere scusa. Infatti questo mi è sembrato molto strano e mi è dispiaciuto molto.

LEGGI ANCHE: La Pupa e il Secchione, Barbara d’Urso annuncia un provvedimento disciplinare per stasera

Arianna Varvesi

Tv e Cronaca rosa

Romana, studentessa di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi Roma Tre. Appassionata di psicologia criminale per cui ha seguito diversi seminari dedicati alle tecniche di riconoscimento della menzogna. Ha approfondito le tematiche del diritto internazionale tanto da prendere parte ad una simulazione ONU organizzata secondo il Model United Nation.
Si occupa di serie tv sul blog di VelvetMAG dedicato ai VIP www.velvetgossip.it. In particolare reality e talent show senza distogliere lo sguardo dalla cronaca rosa.