Chicche di VelvetPrimo Piano

Pretty Little Liars, il reboot ha ufficialmente terminato le riprese [FOTO]

La serie TV è ambientata in una nuova città, con personaggi diversi e un mistero tutto da risolvere, con Roberto Aguirre-Sacasa

Lo showrunner Roberto Aguirre-Sacasa ha confermato che sono terminate le riprese di Pretty Little Liars: Original Sin, la serie TV reboot ambientata nell’universo creato da Marlene King ma con una nuova città, nuovi personaggi e un nuovo mistero da risolvere.

Non manca molto al debutto di Pretty Little Liars: Original Sin, la serie TV reboot dell’iconica storia ambientata a Rosewood che torna con nuovi personaggi e nuovi misteri. Mentre la serie originale ha avuto dalla sua la spalla di Marlene King, la nuova storia è ambientata in una città diversa, ma pur sempre nello stesso universo della storia originale, e può contare sul supporto di Roberto Aguirre-Sacasa.

Pretty Little Liars: Original Sin
Pretty Little Liars: Original Sin. Crediti: Instagram

Lo showrunner è un nome ben noto alle creazioni teen del piccolo schermo, poiché ha lavorato a Le terrificanti avventure di Sabrina, prodotto originale in casa Netflix che ha esplorato le avventure horror della strega Spellman durante la sua adolescenza. Ma, una volta archiviato quel capitolo, Sacasa si è concentrato su una nuova avventura mystery con protagoniste cinque teenager. Esattamente come la serie TV originale, Pretty Little Liars: Original Sin seguirà la storia di cinque ragazzine alle prese con misteri intricati e uno stalker anonimo di cui si conosce soltanto la firma, un’enigmatica -A.

Pretty Little Liars: Original Sin, una foto enigmatica dal set spiega la trama

In attesa di scoprire cosa accadrà nell’universo di Pretty Little Liars, Roberto Aguirre-Sacasa informa il popolo del web di aver terminato le riprese della prima stagione della serie TV. E l’annuncio è impreziosito anche da un’immagine dal set, che raffigura una casa poco accogliente. Nella caption si legge: “Ogni piccola città ne ha una. La casa inquietante alla fine della strada. Dove la ragazza ‘strana’ vive con la sua famiglia ‘pazza’. A Millwood, questa è quella casa. Dove un tempo viveva la famiglia Waters. Angela e sua madre Rosa. Finché non è capitato qualcosa di brutto ad Angela e Rose ha perso la testa, così hanno detto. Quello che è successo ad Angela non si può raccontare“.

Pretty Little Liars: Original Sin
Pretty Little Liars: Original Sin

E così lo showrunner anticipa cosa dovranno aspettarsi i telespettatori da Pretty Little Liars: Original Sin. “Ma nessuno conosce la storia vera. Non le compagne di classe di Angela nel 1999. E neanche le loro figlie, attualmente studentesse alla Millwood High. A volte, ci vuole un bugiardo per scoprire la verità. Altre volte ce ne vogliono cinque di bugiardi. Ieri sera, la prima stagione di PLL: Original Sin si è conclusa. Quest’estate verrà svelata la verità su quanto accaduto in questa casa“, così termina l’annuncio di Roberto Aguirre-Sacasa.

Pretty Little Liars: Original Sin
Pretty Little Liars: Original Sin. Crediti: Entertainment Weekly/Instagram

La trama promette un mistero intricato, che coinvolge due generazioni differenti. Le protagoniste della serie TV sono cinque adolescenti interpretate da Bailee MadisonChandler KinneyZariaMaia Reficco e Malia Pyles.

Cristina Migliaccio

Moda, Lifestyle & Glamour

Nata ad Ischia, ha studiato a Salerno dove ora vive Editoria e pubblicistica. Ha vissuto quattro anni a Roma diventando giornalista pubblicista.
Appassionata di libri e di tutte le dinamiche dell'intrattenimento televisivo, soprattutto riguardo le serie TV. Si occupa di Moda, analizzando nel dettaglio i red carpet e le tendenze. Sul blog www.velvetgossip.it di VelvetMAG è curatrice di curiosità ignote ai più.