Primo PianoSpettacoloTV

House of the Dragon, i poster promozionali mostrano i discendenti Targaryen

La nuova serie HBO introdurrà molti personaggi appartenenti alla casa di Daenerys in "Game of Thrones"

Con House of the Dragon approfondiremo la nascita e le radici della famiglia Targaryen fino ad arrivare a Daenerys in Game of Thrones. Analizziamo per voi le immagini promozionali – pubblicate qualche giorno fa insieme al primo trailer – approfondiamo meglio i personaggi e i loro ruoli nella serie.

La nuova serie HBO, House of the Dragon, farà vedere i Targaryen di Game of Thrones sotto nuovi riflettori. Questo darà l’opportunità ai fan di esplorare l’enorme albero genealogico della famiglia. Mentre la serie principale poneva al centro Casa Stark e i suoi antagonisti, adesso potremmo fare più attenzione alla casata che più ha dominato la storia dei Sette Regni, regnando sul Trono di Spade per tre secoli. Game of Thrones ha inizio proprio con la caduta di questo immenso impero. La famiglia Targaryen, spodestata, ha solo due eredi, Danaerys e Viserys, rimasti a rivendicare il Trono, per loro diritto di nascita. Westeros ha conosciuto il regno di molti re e regine Targaryen, molti dei quali definiti pazzi: “Quando nasce un Targaryen gli dèi lanciano una moneta“. Lo abbiamo sentito dire nella serie e poi visto sia con la morte di Viserys, che con la deriva di Daenerys.

House of the Dragon

Ma chi sono i Targaryen di House of the Dragon? Dopo la morte del nonno – Jaehaerys I Targaryen – il cavaliere dei draghi Viserys I Targaryen (interpretato da Paddy Considine) salì sul Trono di Spade, continuando il regno pacifico di Jaehaerys, come il Quinto Re dei Sette Regni. Tuttavia, il regno di Viserys inizia a gettare i semi della Guerra Civile della Casa del Drago – chiamata la Danza dei Draghi – che verrà combattuta dalla figlia maggiore ed erede, Rhaenyra (interpretata da Emma D’Arcy).

La dinastia dei Targaryen in House of the Dragon: Daemon Targaryen

Rhaenyra è stata subito nominata ufficialmente erede di Viserys. Il re, successivamente, si risposa con Alicent Hightower (interpretata da Olivia Cooke), dalla quale avrà un figlio, Aegon. Anch’esso pretese il trono di Rhaenyra dopo la morte di Viserys. Dopo l’uccisione del marito, Rhaenyra sposa suo zio Daemon Targaryen (interpretato da Matt Smith). Rhaenyra e Daemon avranno un figlio, Aegon il Giovane, che poi diventa l’erede al Trono designato.

House of the Dragon

Durante questo periodo, cresce sempre di più l’animosità tra Rhaenyra e Alicent, portando a una divisione all’interno della casata. C’erano due fazioni: i verdi (i sostenitori di Aegon II) e i neri (i sostenitori di Rhaenyra). Dopo la morte di Viserys I, Rhaenyra fu decretata sua erede, ma i verdi decisero di sostenere la rivendicazione del figlio maggiore di Alicent, Aegon II Targaryen. Nasce così la Guerra Civile dei Targaryen. Della dinastia Game of Thrones, il “Re folle”, Aerys II Targaryen – viene ucciso da Jaime Lannister – ed era il Sedicesimo Re dei Sette Regni. Anche House of the Dragon parla principalmente dei Targaryen, i Sette Regni sono vastissimi e questo ci dà l’opportunità di esplorare altre casate.

Hightower e Velaryon: le due nuove casate

Otto Hightower (interpretato da Rhys Ifans), padre di Alicent, ha il ruolo di Primo Cavaliere. Spesso cercava di usare la sua posizione e la vicinanza al Re per imprimere le proprie volontà, specialmente quando era coinvolto il Principe Daemon. Questa natura, alla fine, lo portò a perdere l’investitura. Dopo la morte di Re Viserys, Otto, insieme ad Alicent, è stato una forza trainante nel dichiarare il nipote Aegon II nuovo Re.

Un’altra importante famiglia nel regno di House of the Dragon sono i Velaryon. Conosciuto anche come il Serpente di Mare, Corlys Velaryon (interpretato da Steve Toussaint) è il capo della casata. I viaggi in mare di Corlys ne fecero una leggenda a Westeros, ma l’unico desiderio dell’uomo era rivolto alla terraferma: sposare la principessa Rhaenys Targaryen (interpretata da Eve Best). Figlia di Jocelyn Baratheon, Rhaenys era considerata di grande bellezza, oltre a possedere un notevole intelletto.

House of the Dragon

Chiudono il cerchio dei nuovi personaggi Mysaria (interpretata da Sonoya Mizuno) e Criston Cole (interpretato da Fabien Frankel). Lady Mysaria è qualcosa di simile al personaggio di Varys in Game of Thrones. Fornisce tutte le informazioni dei Sette Regni a Daemon Targaryen. Mysaria è anche l’amante di Daemon, di cui una volta rimase incinta. Criston, invece, è uno dei cavalieri più dotati di Westeros. Viene investito del ruolo di Lord Comandante della Guardia Reale di Viserys I, e sconfigge Daemon Targaryen nei tornei. Criston è tra coloro che, come Alicent e Otto, persuadono Aegon a rivendicare il Trono di Spade.

House of the Dragon arriverà su Sky e NOW in contemporanea con gli Stati Uniti a partire dal 22 agosto!

Lidia Maltese

  • Cinema e tv La Capitale è, ormai, la sua casa. Si è laureata all'Università La Sapienza in Comunicazione, Tecnologie e Culture digitali e sempre a Roma frequenta la magistrale in Media, Comunicazione digitale e Giornalismo. Scrive di cinema e di serie tv dal 2016: i suoi film preferiti sono Colazione da Tiffany e qualsiasi cosa riguardi il mondo MCU. La sua serie preferita? Una per ogni fase della vita, da Glee a Better Call Saul. Si dedica sia su VelvetMAG che su VelvetGossip a tutti gli aspetti della Settima Arte e della serialità televisiva, sia nostrani che internazionali.
  • Segui Lidia su Instagram
  • Segui Lidia su Facebook