Cose da VipPrimo Piano

Sinisa Mihajlovic torna allo stadio: come sta oggi l’allenatore dopo la malattia

L'allenatore del Bologna è tornato in panchina per seguire la sua squadra e ha spiegato come si sente dopo il nuovo ciclo di cure

Come sta Sinisa Mihajlovic oggi? L’allenatore del Bologna, dopo il ritorno della malattia, aveva messo in pausa la sua presenza allo stadio concentrandosi sulla propria salute, ma adesso è tornato e ha spiegato come si sente.

Sinisa Mihajlovic sta cercando di conciliare salute e calcio. Gli ultimi mesi non sono stati facili per l’allenatore del Bologna, che ha confermato il ritorno della leucemia già diagnosticata due anni prima. Ma, come allora, ha stretto i pugni e lottato perché il suo mantra è: “Si può cadere, ma bisogna trovare la forza per rialzarsi“. Ex calciatore serbo, è noto al mondo dello sport italiano come giocatore della Roma, Sampdoria, Lazio e Inter. Poi è diventato allenatore e, dopo la parentesi con Inter e Milan, è approdato alla guida del Bologna.

Sinisa Mihajlovic
Crediti: Ansa

Dopo il ricovero in ospedale, l’allenatore è finalmente tornato sul campo, o meglio in panchina per accompagnare la sua squadra ed è stato accolto calorosamente dal pubblico sugli spalti. Lo stadio ha emesso un vero e proprio boato al suo ingresso e ha regalato un prezioso bentornato a Sinisa Mihajlovic. Ma come sta oggi?

Il ritorno di Sinisa Mihajlovic: come sta oggi l’allenatore

Quando Sinisa Mihajlovic ha scoperto che la leucemia era tornata, ha potuto contare sul supporto della sua famiglia. La moglie Arianna e le due figlie gli hanno infuso coraggio e l’allenatore del Bologna ha dovuto dichiarare in conferenza stampa il suo stato di salute. Ha confermato il ritorno della malattia e di aver bisogno di tempo per sconfiggerla di nuovo. Questa volta l’allenatore ha potuto giocare d’anticipo e ha avviato un percorso terapeutico per evitare ulteriori complicazioni. Ciò ha comportato una nuova pausa in qualità di allenatore. Sinisa Mihajlovic è stato ricoverato in ospedale dove si è sottoposto ad un nuovo ciclo di cure.

Sinisa Mihajlovic
Crediti: Ansa

Ma il suo ritorno in campo lascia ben sperare che quella parentesi sia ormai in fase di chiusura. Sinisa Mihajlovic è apparso a bordo campo per la sfida di Coppia Italia che ha visto sfidarsi Bologna e Cosenza. All’arrivo dell’allenatore, lo stadio ha emesso un boato di benvenuto che ha emozionato tutti i presenti. Sinisa Mihajlovic mancava ormai da tre mesi e, per il Bologna, è tornato a sedere in panchina assistendo ad uno scontro col pallone conclusosi 1 a 0 per la sua squadra.

Sinisa Mihajlovic
Crediti: Ansa

Ma come sta oggi l’allenatore del Bologna? Una volta conclusasi la partita, Sinisa Mihajlovic ha rilasciato delle dichiarazioni importanti sul proprio stato di salute: “Sto sempre meglio, sono in fase di recupero“, ha precisato. “Miglioro giorno dopo giorno, ci vuole tempo ma sono felice e vado avanti“. A detta dell’allenatore, ha bisogno di mettere su qualche chilo, un obiettivo che si è già prefissato di raggiungere per Natale. “Non sono ancora in forma, sono troppo magro. Spero di arrivare a 90 kg entro Natale“.