Spettacolo

“Sono andati tutti via da casa”: Albano quasi in lacrime dà l’annuncio commovente

L'annuncio commovente di Albano che ha spiazzato i fan

Albano ha di recente fatto un annuncio molto sentito e commovente che non ha potuto lasciare indifferenti i suoi fedelissimi fan.

Albano ha sempre dimostrato di essere una persona molto sensibile, e stavolta non ha fatto eccezione. Il celebre cantante pugliese, come molti ricorderanno, ha accolto con grande sgomento l’inizio della guerra in Ucraina e ha subito voluto fornire un aiuto alle popolazioni in fuga.

albano profughi
Albano, il drammatico annuncio | Velvetnews.it

Un gesto davvero importante da parte sua, che è sempre stato accolto con grande tripudio in Russia. Dove, tra l’altro, le sue canzoni sono apprezzatissime. Un recente avvenimento, però, gli ha fatto venire le lacrime agli occhi perché ha sancito la fine di un anno davvero molto intenso e ricco di emozioni non solo per Albano ma per tutta la sua famiglia.

Albano, l’annuncio commovente non passa inosservato

Come alcuni di voi già sapranno, Albano e la compagna Loredana Lecciso hanno accolto nella sua grande casa di Cellino San Marco quattro persone fuggite dalla guerra in Ucraina. Nello specifico, una mamma con un bambino di sette anni e due ragazzi rispettivamente di diciotto e sedici anni.

albano e lecciso
Albano e Loredana Lecciso hanno ospitato per un anno dei profughi ucraini. Foto: Instagram

In realtà l’idea di ospitare in casa dei profughi ucraini è partita dalla stessa Lecciso. Albano, infatti, si trovava in America quando ha ricevuto una telefonata da parte della compagna in cui gli ha chiesto se avrebbero potuto ospitare dei profughi che scappavano dalla guerra. La risposta di Albano è stata subito positiva.

Tornato in Italia, Albano ha voluto accogliere nel miglior modo possibile i suoi ospiti, cucinando per loro un bel piatto di spaghetti. Ora, dopo un anno di permanenza in casa, è giunto il momento per questi ospiti ucraini di lasciare Cellino San Marco. E questo addio ha commosso molto il celebre cantante pugliese.

Come dichiarato dallo stesso Albano al settimanale Diva e Donna, “Sono stati con noi un anno. La mamma con il figlio sono tornati a casa loro, a Simu. Un ragazzo è stato adottato da una famiglia americana e l’altro ha trovato una nuova casa in un centro per giovani. Ma sono rimasti in contatto con i miei figli, sono diventati amici”.

Il cantante ha poi aggiunto: “Umanamente è stata un’esperienza bellissima. Quando nel mondo ti accettano ovunque con tanto amore come fai a tirarti indietro quando il mondo ti chiede aiuto?”. E non ha risparmiato qualche parola anche su Putin. “Putin lo ammiravo, ma quello che ha fatto è inaccettabile. Quando mandi i carri armati contro la povera gente commetti l’errore più grande”.