Spettacolo

Don Matteo, colpo di scena: il clamoroso no dell’attore, chi ha rifiutato la parte poi affidata a Raoul Bova

Colpo di scena per tutti i fan di Don Matteo: la parte affidata a Raoul Bova era stata proposta ad un altro attore, di chi si tratta. 

Così come quello di Suor Angela a Che Dio ci aiuti, anche l’addio di Terence Hill a Don Matteo ha fatto parecchio soffrire i suoi telespettatori. Dopo ben tredici stagioni, l’amatissimo attore ha voluto abbandonare i panni del caro prete, passando il testimone ad un collega d’eccezione: Raoul Bova.

don matteo colpo scena cos'è successo
Colpo di scena attore dice no Don Matteo. Credits: Instagram – velvetgossip

Quando è stata annunciata la sostituzione di Terence Hill con Raoul Bova, il pubblico di Rai Uno stentava a credere a tutto quello che sarebbe successo nel corso dei nuovi episodi di Don Matteo. La bravura dell’attore romano, sia chiaro, non è mai stata messo in dubbio, ma – immedesimiamoci nei fan accaniti della serie tv – vedere vestire i panni da prete da tutt’altro attore, non deve essere stata affatto una cosa facile. Il buon Bova, invece, è riuscito a dimostrarsi all’altezza della situazione.

E, sin dalla sua prima apparizione, ha saputo ancora una volta dimostrare la sua professionalità. Tutti l’hanno apprezzato, infatti, nei panni di Don Massimo ed in tantissimi ora non vedono l’ora di saperne di più sulla storia. Se, però, vi dicessimo che – ancora prima di Raoul Bova – il ruolo di “sostituto” di Don Matteo è stato proposto ad un altro immenso attore italiano? A svelare ogni cosa su questo clamoroso colpo di scena, è stato il diretto interessato nel corso di una sua recentissima ospitata a Tv Talk. 

Colpo di scena per i fan di Don Matteo: un amato attore ha detto “no” alla serie tv, cos’è successo

Attualmente sul piccolo schermo con la terza stagione di un’amata serie tv e prossimamente nei panni di un “famoso” commissario, l’attore ha recentemente raccontato di essere stato contattato per sostituire Don Matteo nell’omonima serie tv, ma di aver clamorosamente rifiutato. “Me l’avevano proposto, ma non l’ho fatto”, ha detto a Tv Talk, suscitando parecchio clamore. In realtà, la notizia era già trapelata diverso tempo fa, ma nessuno aveva mai confermato o smentito. Adesso che, però, ad affermare l’indiscrezione è stato proprio il diretto interessato, non si può fare a meno di restare davvero di stucco.

Colpo di scena per tutti i fan di Don Matteo: il ruolo “abbandonato” da Terence Hill è stato inizialmente offerto al mitico Lino Guanciale, che però ha declinato l’invito. Dopo il grande successo di “Noi” insieme ad Aurora Ruffino, Don Matteo sarebbe stato sicuramente il fiore all’occhiello del 2022, ma l’attore d’Avezzano ha preferito rinunciarci.

don matteo lino guanciale
Lino Guanciale rifiuta Don Matteo. Credits: Instagram | Velvetgossip.it

Chissà cosa avrà spinto Lino Guanciale a dire “no” a Don Matteo, eppure siamo certi che il suo ruolo nell’amata serie tv non sarebbe assolutamente passato inosservato. D’altra parte, l’attore è tra i numeri uno della recitazione nostrana. E non ci saremmo affatto stupiti se avesse lasciato il segno anche in questo caso. Voi cosa ci dite? Vi sarebbe piaciuto vederlo nei panni in Don Matteo? A noi sì, tantissimo! Nel frattempo, però, non ci perdiamo assolutamente nessuna puntata de La Porta Rossa.